Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 23:30

Assaltano un tir nel Barese presi dopo inseguimento

Assaltano un tir nel Barese presi dopo inseguimento
BARI – Due rapinatori armati che avevano da poco assaltato con due complici un tir carico di elettrodomestici, televisori ed altro materiale elettronico, per un valore complessivo di oltre 50 mila euro, sono stati arrestati dai carabinieri dopo un inseguimento realizzato anche con l’impiego di un elicottero.

Il carico era diretto ad una nota catena di rivendita, quando quattro persone, tutte armate con pistola e con i volti coperti da passamontagna, hanno sbarrato la strada al camion nei pressi di Ruvo di Puglia (Bari), incappucciando l’autista, facendolo sdraiare sul sedile posteriore di un’auto di grossa cilindrata e facendo perdere le proprie tracce con l’intero carico.

I carabinieri, grazie anche al personale in elicottero, hanno localizzato nelle campagne di Modugno l’auto su cui si trovavano due dei rapinatori. E’ cominciato quindi un inseguimento prima in auto e poi a piedi che si è concluso con l’arresto dei due. Sul veicolo, risultato rubato a Bisceglie lo scorso 6 ottobre, sono stati sequestrati un disturbatore di frequenze del tipo Jammer, una radio portatile sintonizzata sulla banda delle forze di polizia, due passamontagna e numerosi chiodi a quattro punte, utili ai banditi per guadagnarsi la fuga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione