Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 07:43

Disobbedisce al giudice e va in Sicilia per vedere la figlia: arrestato bitontino

Disobbedisce al giudice e va in Sicilia per vedere la figlia: arrestato bitontino
CATANIA - I carabinieri di Trecastagni, nel catanese, hanno arrestato un 39enne di Bitonto, in provincia di Bari, per stalking nei confronti dell’ex convivente e per avere violato un provvedimento del Tribunale per i minorenni che lo autorizzava ad incontrare la figlia di 4 anni soltanto in presenza degli assistenti sociali.

L’uomo, in passato era stato denunciato per molestie e minacce nei confronti della donna per anni l’ex convivente, arrivato nei giorni scorsi dalla Puglia in Sicilia ha cominciato a pedinare l’ex convivente e la bambina nel paese in cui vivono.

I militari Carabinieri lo hanno arrestato contestandogli di non avere ottemperato a divieti imposti dai giudici e lo hanno condotto nella casa circondariale di Catania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione