Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 00:52

La polemica

Il Comune diffida l'Asi
«Fuori Antonio Azzollini
dal Cda del Consorzio

La giunta: da senatore è incompatibile con il Consiglio di amministrazione

Lucrezia D’Ambrosio

MOLFETTA Il senatore Antonio Azzollini non può fare parte del consiglio di amministrazione del Consorzio Asi. Anzi non doveva farne parte già da un pezzo. A sollevare la questione è il Comune che ha diffidato il Consorzio per, lo puntualizza una nota, «ripristinare la legittima composizione del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Asi di Bari, del quale fa parte il Sen. Antonio Azzollini, eletto a novembre del 2011 (quando era sindaco di Molfetta) e tutt’ora in carica nonostante la sopravvenuta incompatibilità».

Il Comune di Molfetta, a ragion del vero, aveva formalmente sollevato la questione della incompatibilità del Senatore Antonio Azzollini nel corso dell’Assemblea Generale dell’Asi, già il 5 maggio 2014, invitando il Presidente «ad assumere – continua la nota – ogni opportuno provvedimento per ripristinare la regolarità, senza però che si sia mai assunta nessuna concreta iniziativa a riguardo».

Eppure la legge sancisce che «le cariche di deputato o di senatore sono incompatibili con qualsiasi altra carica pubblica elettiva di natura monocratica relativa ad organi di governo di enti pubblici territoriali aventi popolazione superiore a cinquemila abitanti».

Il senatore. Antonio Azzollini è stato rieletto, nel 2013, al Senato della Repubblica e, pertanto, sarebbe incompatibile con la funzione di Sindaco di un Comune come Molfetta. «In conseguenza di questo - puntualizza la nota - e in applicazione dell’articolo 13 dello Statuto dell’Asi, egli è evidentemente anche incompatibile a ricoprire la carica di Consigliere di Amministrazione del Consorzio».

Insomma, «la illegittima composizione del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Asi non può più protrarsi».

Risultato: il Comune di Molfetta ha incaricato l’avvocato Giulio Calvani di attivare la procedura stragiudiziale, «invitando anche la Regione ad assumere i provvedimenti opportuni dal momento che l’art. 17 della Legge Regionale n. 2/2007 prevede espressamente poteri di controllo e vigilanza in capo alla Giunta regionale “in caso di gravi e persistenti irregolarità”, riservandosi, con provvedimento successivo apposito, l’attivazione di azioni giudiziarie nel caso in cui – conclude la nota - l’iniziativa assunta non dovesse sortire effetto alcuno». Ora non resta che aspettare per capire cosa accadrà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Anziana uccisa a Bitontolatitante il boss Conte

Anziana uccisa a Bitonto
latitante il boss Conte

 
Tre arresti per sparatoria e ferimento a Bari nel 2016

Tre arresti per sparatoria
e ferimento a Bari nel 2016

 
Tribunale, toga

 Bimbo di 2 anni sequestrato
Coppia aveva chiesto l’affido

 
Avvocati, medici, giudici: così tornano alla «nuova» vita gli ex parlamentari

Avvocati, medici, giudici: così tornano alla «nuova» vita gli ex parlamentari

 
Bari, bimbo sequestrato: i due arrestati fanno scena muta

Bari, bimbo sequestrato: i due arrestati fanno scena muta

 
Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

 
Bif&st, a Bari masterclass  di Antonio Albanese

Bif&st, a Bari masterclass
di Antonio Albanese

 
Crescenzio, i 60 anni da recorddel bar che combatte la crisi

Crescenzio, i 60 anni da record
del bar che combatte la crisi

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Aprira' a Roma la prima Smile House

Aprira' a Roma la prima Smile House

 
Mondo TV
Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

 
Spettacolo TV
'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin