Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 04:48

Aveva la droga nella cassetta postale ai domiciliari un 26enne di Noicattaro

Aveva la droga nella cassetta postale ai domiciliari un 26enne di Noicattaro
BARI - Nascondeva la cocaina nella cassetta postale. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri della Stazione di Noicattaro, in provincia di Bari, che hanno arrestato un 26enne ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di una perquisizione effettuata nell’abitazione del giovane, a Torre a Mare alla periferia sud di Bari, hanno scovato un involucro contenente 18 dosi di cocaina, pari a circa 11 grammi, all’interno della cassetta della posta. In un pensile della cucina, invece, sono stati trovati 140 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita e che sono stati sequestrati unitamente alla droga rinvenuta.

Il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione