Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 18:47

Il sindaco di Bari consegna le chiavi della città a Lagioia vincitore del premio Strega 

Il sindaco di Bari consegna le chiavi della città a Lagioia vincitore del premio Strega 
BARI – Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha consegnato oggi le chiavi della città allo scrittore barese Nicola Lagioia, vincitore del premio Strega con il romanzo 'La ferocià (Einaudi). "Un autore eccezionale che la città di Bari è orgogliosa di annoverare tra i suoi figli", è detto nelle motivazioni della consegna simbolica delle chiavi a chi, ha detto Decaro rivolgendosi allo scrittore, è "l'emblema dei ragazzi della nostra città che hanno avuto successo con loro forze, come te che hai fatto diversi lavori per mantenerti".

Un affetto, quello di Bari, ricambiato da Lagioia: "Grazie per avermi riportato ancora una volta a casa", ha detto sottolineando che "non bisogna avere paura di parlare in maniera critica della propria città: negli ultimi quindici anni la Puglia è stata raccontata in modi diversi, e la letteratura e il cinema si fanno sottolineando certi aspetti. Togliete don Rodrigo ai Promessi sposi, il romanzo neanche comincerebbe".

"Da una parte – ha aggiunto lo scrittore – c'è l’orgoglio, ma parlando del Sud non possiamo dimenticare l’ultimo rapporto Svimez che parla di un’Italia a due velocità. Ho vinto il premio Strega pubblicando con una casa editrice piemontese, il mio augurio è che la prossima volta uno scrittore piemontese possa pubblicare con una casa editrice del Sud".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione