Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 06:44

Fermato a Bari presunto omicida di un portoghese ucciso a Milano

Fermato a Bari presunto omicida di un portoghese ucciso a Milano
MILANO, – E' stato fermato a Bari dalla Polizia di Milano, su ordine della Procura milanese, il presunto responsabile dell’omicidio del diciottenne portoghese Pedro Pupo Nunes da Silva Horta, il cui cadavere era stato trovato il 17 giugno in uno stabile dismesso di via Negrotto a Milano.

E' un brasiliano di 22 anni, irregolare e con precedenti, che divideva con la vittima l’immobile e che subito dopo i fatti si era reso irreperibile.

Il fermato è stato individuato nei giorni scorsi nel capoluogo pugliese dagli agenti dalla Squadra mobile di Milano.

Interrogato dal pm milanese Luca Poniz, ha ammesso le sue responsabilità permettendo di ritrovare le armi del delitto: un tubo di metallo e un coltello.
L'omicidio, che risale a circa un mese prima del ritrovamento, sarebbe scaturito da una lite per motivi di droga. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione