Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 12:35

Modugno, stop ai rifiuti da sabato a domenica

Modugno, stop ai rifiuti da sabato a domenica
MODUGNO (BARI) – Divieto di deposito dei rifiuti nei cassonetti stradali nella giornata di sabato e sino alle 20 della domenica, disposto dal sindaco di Modugno, Nicola Magrone, per fronteggiare "i pesanti disagi di natura igienico-sanitaria, causati nei fine settimana dalle decisioni delle autorità sovracomunali per la gestione rifiuti".

"Il Comune – spiega Magrone nella nota – non ha titolo per decidere dove devono essere smaltiti i rifiuti. E’ l'Ato Bari2 (l'Ambito Territoriale Ottimale per il servizio gestione rifiuti) a decidere per Modugno e per altri 8 comuni, compreso quello di Bari. E qualche mese fa l’Ato Bari 2 ha deciso che i rifiuti di Modugno, e degli altri 8 Comuni, vengano portati tutti nell’impianto Amiu della Zona industriale, che è insufficiente ed è chiuso il sabato (tranne per qualche ora) e la domenica. Queste insufficienze si scaricano sul nostro territorio con gli effetti devastanti su igiene e decoro urbano che sono sotto gli occhi di tutti, soprattutto durante i fine settimana. L’ordinanza serve a contenere quegli effetti: ed è per questo che rivolgo un appello al senso civico di tutta la comunità perchè, con uno sforzo comune, scongiuriamo rischi per la salute e danni al decoro urbano".

Il sindaco con un’ordinanza ha vietato di depositare nei cassonetti che sono per strada i rifiuti indifferenziati dalla mezzanotte tra il venerdì e il sabato (e dei giorni prefestivi settimanali) fino alle ore 20 della domenica (e dei giorni festivi infrasettimanali).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione