Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 18:47

L'annuncio di Vendola «Basta sinistra del rancore ad ottobre nuovo partito»

L'annuncio di Vendola «Basta sinistra del rancore ad ottobre nuovo partito»
ROMA – Una convention a ottobre per un nuovo soggetto, per presentarsi alle prossime elezioni politiche "con un nuovo simbolo, un nuovo nome". Lo annuncia Nichi Vendola sottolineando come Sel "non si scioglie ma investe il proprio patrimonio: "Possiamo congedarci definitivamente dall’epoca della sinistra del rancore e dei risentimenti".

"Noi oggi abbiamo la necessità non di scioglierci, non di disfare il nostro patrimonio, ma abbiamo bisogno di investirlo, di usarlo come straordinario capitale sociale, nell’obiettivo fondamentale che è la base della nostra sfida: riaprire la partita, rimettere la politica nelle mani di un protagonista diffuso", spiega Vendola all’assemblea nazionale del partito. "Sel non muore ma intende rinascere in qualcosa di più grande", aggiunge Vendola rimarcando che "abbiamo bisogno ora, subito, di confrontarci, su nuova stagione referendaria per le questioni più importanti, sul terreno della scuola, del lavoro, della difesa dell’ambiente".

E, aggiunge soffermandosi sulle tappe intermedie da qui a ottobre, "stiamo lavorando alla costruzione di una piattaforma che consenta l’animazione di una comunità larga, alla nascita di una web tv, perchè per cambiare noi stessi, dobbiamo cominciare a cambiare il modo con cui comunichiamo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione