Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 16:05

Jazz in carcere a Turi concerto per i detenuti

Jazz in carcere a Turi concerto per i detenuti
BARI – L'associazione 'Nel gioco del jazz' ha organizzato, per domenica prossima, un concerto speciale guidato dal sassofonista Roberto Ottaviano: un quintetto si esibirà nella Casa Circondariale di Turi, in un concerto per i detenuti, reso possibile grazie alla disponibilità dell’autorità carceraria.
Ottaviano sarà affiancato da Lisa Manosperti (voce), Nando Di Modugno (chitarra), Giorgio Vendola (contrabbasso) e Pippo D’Ambrosio (batteria). Il repertorio spazierà tra gli evergreen della musica di ogni genere, dal pop al rock d’autore, rivisitata in chiave jazz, da Sting a Mina, da Battisti a Piazzolla, da Cohen a Veloso.
Il concerto si inserisce nella progettualità che caratterizza la politica culturale dell’Associazione barese presieduta da Donato Romito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione