Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 14:05

Asti, barese 52enne ucciso a colpi di cric Esclusa la rapina

Asti, barese 52enne ucciso a colpi di cric Esclusa la rapina
ASTI – Si chiamava Francesco Indino, 52 anni, l’uomo trovato morto questa mattina all’alba in piazza del Palio ad Asti. Originario di Bari, ma residente a Montechiaro d’Asti, era l’autotrasportatore di una ditta di ortofrutta di Costigliole d’Asti. Secondo i primi accertamenti, non si tratterebbe di una rapina. L’uomo, infatti, aveva ancora il portafoglio e il camion pare non trasportasse nulla di valore.

Indino stava andando a lavorare e, come ogni mattina all’alba, partiva da piazza del Palio, dove lasciava abitualmente il suo camion. Proprio qui, a fianco del mezzo, sarebbe stato colpito violentemente alla testa da un corpo contundente, forse un cric secondo gli investigatori della Questura, che stanno conducendo le indagini, coordinate dal pm Valeria Ardoino. Sul posto anche i Carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione