Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 18:56

Bari, fratello e sorella litigano per soldi lui accoltella il padre

Bari, fratello e sorella litigano per soldi lui accoltella il padre
BARI – Una lite tra fratello e sorella nata per motivi economici è degenerata dopo l’intervento dei genitori che hanno cercato di calmare i due: il padre è stato accoltellato dal figlio 39enne che ha anche picchiato la madre. E' accaduto a Bari nel quartiere di Palese. Il ferito, che ha 58 anni, guarirà in una ventina di giorni, mentre l’aggressore, un idraulico di 39 anni, Luca Sodano, è stato arrestato per lesioni pluriaggravate.

Secondo quanto riferito dagli investigatori, la lite tra fratelli è avvenuta attraverso il citofono. La sorella di Sodano ha quindi chiesto aiuto ai genitori che si sono precipitati a casa della figlia per sedare la lite, ma Sodano ha risposto al tentativo di mamma e papà di fare da pacieri accoltellando il padre e aggredendo la madre. Quindi è scappato a bordo di una Seat rossa intercettata dalle Volanti nei pressi della Pineta di San Francesco.  I sommozzatori della polizia stanno ora cercando l’arma usata dall’uomo nelle acque antistanti il litorale di San Girolamo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione