Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 08:40

«Non ti conosco più, amore mio» successo a Bari per la commedia patrocinata dall'associazione Abo

«Non ti conosco più, amore mio» successo a Bari per la commedia patrocinata dall'associazione Abo
BARI - «Non ti conosco più, amore mio» è il titolo della commedia brillante in due atti di Marisa Tiboni andata in scena venerdì 29 maggio 2015 a cura della compagnia Teatro della Perla.

Lo spettacolo, dopo aver effettuato 35 repliche nelle più importanti città della penisola (Sardegna compresa), ha concluso a Bari il suo giro artistico tra le risate e gli applausi del pubblico presente.

Sergio Pisapia Fiore, attore protagonista e regista, ha saputo coinvolgere gli spettatori sia per il taglio registico dato a questa godibilissima commedia, sia per la sua capacità attoriale. Tra gli altri, si sono esibiti Francesco Testi, Barbara Sirotti, Stefania Pisapia Fiore, Liliana Giovannini, Lucia Bartoli, Nicholas Gallo, Sergio Blasti.

La compagnia Teatro della Perla è composta da un gruppo di attori professionisti provenienti da varie esperienze nei campi teatrale, cinematografico e televisivo, e propone l’allestimento di lavori teatrali che siano sempre all’insegna del sorriso, di autori come Shakespeare, Wilde, Molière, Feydeau, Hennequin, Labiche, Bisson…

L’iniziativa teatrale della parentesi barese è stata firmata e patrocinata dalla A.B.O., Associazione Bambini Ospedalizzati, con sede operativa nei Reparti di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bari e Pediatria dell’Ospedale di Fasano, allo scopo di dare sostegno alle famiglie ed ai bambini ricoverati in ospedale con la presenza dei volontari mediante varie attività ludiche e ricreative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione