Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 10:33

«Dammi un posto di lavoro» Bitetto, aggredisce dirigente comunale:arrestato 20enne

«Dammi un posto di lavoro» Bitetto, aggredisce dirigente comunale:arrestato 20enne
BARI - I Carabinieri della Stazione di Bitetto hanno arrestato un 20enne del luogo ritenuto responsabile di tentata estorsione e danneggiamento. Su segnalazione al numero di emergenza “112” effettuata da alcuni passanti i militari sono intervenuti in Piazza Aldo Moro dove un giovane stava aggredendo un dirigente comunale. Sul posto i carabinieri sono riusciti ad intercettare e bloccare il 20enne che poco prima aveva aggredito e minacciato il malcapitato pretendendo che lo stesso gli trovasse un posto di lavoro. Tratto in arresto il 20enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione