Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 14:04

Bari, cordolo «killer» miete vittime per strada

Bari, cordolo «killer» miete vittime per strada
BARI - L'hanno già ribattezzato il cordolo «killer», è un rilievo di plastica posizionato per terra tutt'intorno a Piazza Massari per delimitare l'area di transito per i taxi, solo che è diventato causa di continui inciampi e cadute da parte di chi tenta di attraversare la piazza trasversalmente e non lungo le strisce pedonali.
Stamattina poco dopo le 11 uno degli ultimi casi: una ragazza è inciampata sul famoso cordolo e ha battuto il torace. E' stato necessario chiamare e far intervenire un'ambulanza, come si evince dalla foto. Secondo i vigili intervenuti le cadute sono all'ordine del giorno, ieri c'è stata un'altra.
E' chiaro che il problema esiste anche se qualcuno potrebbe eccepire il fatto che si attraversa dalle strisce pedonali.
I cordoli sono stati sistemati pochi giorni fa, prima della festa di San Nicola: sono di colore giallo, ma sono piuttosto bassi e quindi si nascondono tra le auto parcheggiate, creando disagio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione