Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 08:41

Laricchia: Regione può intervenire per le scuole

Laricchia: Regione può intervenire per le scuole
BARI – "Anche la Regione Puglia può intervenire sulla situazione delle scuole attraverso linee guida e finanziamenti". Lo sottolinea in una nota la candidata governatrice alla Regione Puglia Antonella Laricchia (M5S).

"Attraverso questi due strumenti, infatti, il nostro programma – evidenzia Laricchia – affida alle scuole la possibilità di migliorare l’offerta formativa con l’insegnamento delle arti, la realizzazione di orti didattici per le specialità agricole locali, le misure di inclusione sociale dei diversamente abili e degli studenti in svantaggio socio-culturale e gli approfondimenti sulla nostra storia meridionale e pugliese".

"Le scuole hanno l’importante compito di compiere – continua Laricchia (M5S) – quell'evoluzione culturale che deve mirare a creare una generazione futura seria, consapevole e virtuosa.

Da sempre, il Movimento 5 Stelle ha mostrato sensibilità fattiva nei confronti del mondo della scuola. Uno dei primi risultati ottenuti in Parlamento è stata, infatti, la possibilità di destinare l’8x1000 all’edilizia scolastica. In Puglia, noi attivisti abbiamo ricordato alle amministrazioni di effettuare le richieste per questi fondi attraverso lettere protocollate in ogni Palazzo di Città.

Recentemente, abbiamo anche stimolato ogni Comune di Puglia con l'iniziativa #MuriMaestri, affinchè partecipassero al bando regionale per far rientrare le proprie scuole di competenza nella pianificazione triennale 2015-2017".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione