Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 17:51

Rapinò due 80enni con bimba in braccio arrestata 27enne

Rapinò due 80enni con bimba in braccio arrestata 27enne
BARI - Lo scorso 19 febbraio, nonostante avesse in braccio un bambino, fece irruzione nell’abitazione di una coppia di pensionati 80enni di Molfetta, in provincia di Bari e, dopo averli minacciati, spinse l’uomo sul divano e cominciò a rovistare nei cassetti.
I carabinieri hanno arrestato una 27enne ritenuta responsabile di tentata rapina impropria in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Trani su richiesta della Procura della Repubblica.
Le urla delle vittime la costrinsero a fuggire. Gli investigatori hanno identificato la donna raccogliendo sul suo conto numerosi elementi di responsabilità che
hanno poi consentito il provvedimento restrittivo. Ora si trova agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione