Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 01:26

Norman Atlantic: 160 denunce da naufraghi per danni milionari

Norman Atlantic: 160 denunce da naufraghi per danni milionari
BARI – Sono 160 le denunce depositate fino a questo momento dalle parti offese nella vicenda del naufragio della Norman Atlantic avvenuto lo scorso 28 dicembre al largo delle coste albanesi in seguito ad un incendio scoppiato su uno dei ponti per cause non ancora accertate.

Le denunce, ora agli atti del fascicolo coordinato dai pm della Procura di Bari Ettore Cardinali e Federico a Perrone Capano, provengono da naufraghi superstiti, da familiari delle vittime (11 morti e 18 dispersi) e dalle aziende proprietarie dei tir che trasportavano merce a bordo della motonave.

Il numero delle denunce è destinato ad aumentare, tenuto conto che a bordo del relitto oggi sotto sequestro e ormeggiato nel porto di Bari, viaggiavano 499 persone (tra equipaggio, passeggeri e 3 clandestini accertati) oltre a decine di mezzi. In alcune denunce, oltre al racconto delle drammatiche ore dall’incendio all’abbandono nave, c'è anche la quantificazione dei danni milionari che le vittime hanno subito e per i quali chiederanno un risarcimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione