Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 12:51

Bari, sequestrate tartarughe esotiche in una abitazione

BARI – Tre tartarughe di terra protette, di età compresa tra cinque e 15 anni, sono state sequestrate da militari del Cites del Corpo forestale dello Stato in un giardino recintato all’interno di una abitazione al quartiere Santo Spirito di Bari. Le tartarughe sequestrate, appartenenti alla specie 'hermannì, sono esemplari di origine esotica in via d’estinzione, quindi protetti da normative internazionali, comunitarie e nazionali
Bari, sequestrate tartarughe esotiche in una abitazione
BARI – Tre tartarughe di terra protette, di età compresa tra cinque e 15 anni, sono state sequestrate da militari del Cites del Corpo forestale dello Stato in un giardino recintato all’interno di una abitazione al quartiere Santo Spirito di Bari. Le tartarughe sequestrate, appartenenti alla specie 'hermannì, sono esemplari di origine esotica in via d’estinzione, quindi protetti da normative internazionali, comunitarie e nazionali.

Il possesso di questa specie di tartarughe è subordinato ad un’apposita documentazione e soprattutto, come nel caso in questione, gli esemplari non possono essere prelevati in natura. Il detentore degli esemplari, barese, apparentemente ignaro della normativa, è stato denunciato all’autorità giudiziaria mentre le tartarughe, che comunque erano in buone condizioni, sono state affidate ad un centro pugliese autorizzato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione