Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 12:26

Calciatori del Bari puliscono parco

BARI – Calciatori con la scopa per il decoro urbano: oggi i giocatori del Bari, insieme con gli studenti dell’istituto 'Marconì, i gruppi scout del quartiere Madonnella, gli assessori comunali Paola Romano, Pietro Petruzzelli e Francesca Bottalico, e il sindaco Antonio Decaro hanno pulito il giardino di Piazza Gramsci intitolato al fondatore degli scout "Baden Powell".
Calciatori del Bari puliscono parco
BARI – Calciatori con la scopa per il decoro urbano: oggi i giocatori del Bari, insieme con gli studenti dell’istituto 'Marconì, i gruppi scout del quartiere Madonnella, gli assessori comunali Paola Romano, Pietro Petruzzelli e Francesca Bottalico, e il sindaco Antonio Decaro hanno pulito il giardino di Piazza Gramsci intitolato al fondatore degli scout "Baden Powell".

I calciatori del Bari (tra i più applauditi) hanno indossato il braccialetto con la scritta "Bari per Bene", e muniti di guanti e ramazze hanno pulito cespugli e aiuole del parco cittadino.

L'iniziativa unisce il progetto "Un giorno per la nostra città" – promosso dalla Lega Serie B – a quello di ?#?bariperbene? del Comune di Bari, avviato sabato proprio dal quartiere Madonella. "Un giorno per la nostra città" è una iniziativa promossa dalla Lega Nazionale Serie B, in collaborazione con l’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e con il patrocino dell’Associazione Italiana Calciatori (AIC) e dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio (AIAC).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione