Lunedì 18 Giugno 2018 | 09:37

Ferimento fratello boss Altamura tre fermi dei CC

BARI – Fermo, emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari, a carico di tre presunti esponenti di un clan emergente ad Altamura (Bari) facente capo al 32enne Pietro Antonio Nuzzi. Quest’ultimo è uno dei tre fermati per il tentato omicidio di Mario Dambrosio, 43 anni, fratello del boss Bartolomeo, ucciso nel settembre del 2010.
Ferimento fratello boss Altamura tre fermi dei CC
BARI – I carabinieri del Reparto operativo del comando provinciale di Bari hanno eseguito un decreto di fermo, emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari, a carico di tre presunti esponenti di un clan emergente ad Altamura (Bari) facente capo al 32enne Pietro Antonio Nuzzi. Quest’ultimo è uno dei tre fermati, insieme a Francesco Zazzara, di 21 anni, e ad un albanese, Eduart Mihas, di 19 anni. Per tutti l’accusa è di tentato omicidio ai danni di Mario Dambrosio, 43 anni, fratello del boss Bartolomeo, ucciso nel settembre del 2010.

Il tentato omicidio risale al 31 luglio scorso, quando in via San Luca ad Altamura vennero esplosi alcuni colpi di pistola all’indirizzo di Mario Dambrosio che si salvò rifugiandosi, gravemente ferito, in un bar. Ai fermati viene contestata anche l’aggravante di aver usato metodi e finalità mafiose, con l’accusa ulteriore di aver agito per ottenere l’eliminazione fisica di presunti appartenenti a gruppi criminali e garantirsi il predominio sulle attività delittuose.

I fermati dovranno inoltre rispondere di detenzione e porto di arma clandestina. Un’accusa in concorso con il fratello di Pietro Antonio Nuzzi, Alessandro, incensurato fino al suo arresto eseguito dai carabinieri il 9 gennaio scorso quando venne trovato in possesso di numerose armi: tre pistole, tra cui il revolver Zastava calibro 357 magnum usato per il tentato omicidio di Dambrosio, un fucile a canne mozze, oltre a munizioni, droga e materiale esplodente.

Non è stato il primo agguato ai danni dei fratelli del boss della Murgia Bartolo Dambrosio. Oltre a quello avvenuto il 31 luglio dell'anno scorso ai danni di Mario (per i quali sono scattati oggi i fermi), il 1° maggio del 2012 venne ferito in modo meno grave, infatti, l’altro fratello del boss: Nicola Dambrosio, incensurato, all’epoca 32enne, raggiunto dai killer sempre nella stessa zona di via Selva vicino a una pizzeria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

«Quella mini pista ciclabile pericolosa per pedoni e auto»

«Quella mini pista ciclabile
pericolosa per pedoni e auto»

 
Numero verde Puglia-Wwf per segnalare reati: 800894500

Numero verde Puglia-Wwf
per segnalare reati: 800894500

 
Bari, i sottopassi allagatie i tombini sempre otturati

Bari, i sottopassi allagati
e i tombini sempre otturati

 
New York, lo scandalo della chiesadi San Nicholas: «Via l'arcivescovo»I 300mila$ dei cittadini baresi

New York, lo scandalo della chiesa di San Nicholas: «Via l'arcivescovo». I 300mila$ dei baresi

 
IVA

Assolto imprenditore che non pagava l'Iva

 
Sciannimanico ucciso unicamente per un movente di carattere economico

Bari, Sciannimanico fu ucciso unicamente per soldi

 
Molfetta, bomba carta a casadi attivista: secondo attentato

Molfetta, bomba carta a casa
di attivista: secondo attentato

 

MEDIAGALLERY

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 
Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi al piano interrato

Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi Video

 
Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola

Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola Video

 

LAGAZZETTA.TV

Calcio TV
Mondiali: il Brasile pari con la Svizzera

Mondiali: il Brasile pari con la Svizzera

 
Italia TV
Stadio Roma: ipotesi interrogatori politici

Stadio Roma: ipotesi interrogatori politici

 
Mondo TV
Melania contro Trump

Melania contro Trump

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

 
Spettacolo TV
Tutte le strade portano al visto

Tutte le strade portano al visto

 
Sport TV
Sara Errani: profonda ingiustizia

Sara Errani: profonda ingiustizia