Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 07:35

Scavi edilizi abusivi riempiti con rifiuti: sequestrato suolo

BARI - A Castellana Grotte, in provincia di Bari, il Corpo forestale dello Stato (Comando Stazione di Alberobello) ha sequestrato un fondo privato nel quale erano in atto dei lavori abusivi e rifiuti venivano utilizzati per fare dei riempimenti.
Scavi edilizi abusivi riempiti con rifiuti: sequestrato suolo
BARI - A Castellana Grotte, in provincia di Bari, il Corpo forestale dello Stato (Comando Stazione di Alberobello) ha sequestrato un fondo privato nel quale erano in atto dei lavori abusivi e rifiuti venivano utilizzati per fare dei riempimenti.
Denunciato il proprietario dopo l’accertamento che nessuna autorizzazione era stata rilasciata. Il terreno sequestrato è limitrofo ad un bosco ed è collocato all’interno dell’oasi di protezione faunistica denominata “Castello Marchione”. Di fatto, si è configurata una discarica abusiva costituita da terre e rocce da
scavo provenienti da altri siti. Inoltre un piazzale di circa 530 mq, anch’esso completamente abusivo, è stato realizzato mediante il livellamento e lo spianamento dei materiali abbandonati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione