Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 14:11

Sottrasse 1,6 milioni alle casse dello Spi Cgil a giudizio ex impiegata

BARI – E' accusata di aver sottratto alle casse dello Spi Cgil regionale un milione e 600 mila euro: per questa ragione una dipendente del sindacato, addetta alla contabilità, è stata rinviata a giudizio. La donna, che dopo lo scandalo scoppiato nel giugno 2013 è stata licenziata, avrebbe sottratto i soldi – frutto delle campagne di tesseramento tra i pensionati – dai conti bancari dell’organizzazione sindacale. L’indagine è stata avviata dopo un esposto presentato dallo stesso sindacato
Sottrasse 1,6 milioni alle casse dello Spi Cgil a giudizio ex impiegata
BARI – E' accusata di aver sottratto alle casse dello Spi Cgil regionale un milione e 600 mila euro: per questa ragione una dipendente del sindacato, addetta alla contabilità, è stata rinviata a giudizio.

La donna, che dopo lo scandalo scoppiato nel giugno 2013 è stata licenziata, avrebbe sottratto i soldi – frutto delle campagne di tesseramento tra i pensionati – dai conti bancari dell’organizzazione sindacale. L’indagine è stata avviata dopo un esposto presentato dallo stesso sindacato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione