Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 21:30

Ruba a Caritas la spesa per i bisognosi e confessa «L'ho fatto per necessità»

MOLFETTA (Bari) - L'uomo avrebbe rubato nei locali del Gruppo Vincenziano Caritas del Duomo di Molfetta, tutte le derrate alimentari, i giocattoli e il materiale di cancelleria, destinati alle famiglie bisognose del centro storico della città
Ruba a Caritas la spesa per i bisognosi e confessa «L'ho fatto per necessità»
MOLFETTA (Bari) -  E’ stato individuato e denunciato a piede libero l’uomo che, la notte fra il 4 e il 5 gennaio scorsi, avrebbe rubato nei locali del Gruppo Vincenziano Caritas del Duomo di Molfetta, in provincia di Bari, tutte le derrate alimentari, i giocattoli e il materiale di cancelleria, destinati alle famiglie bisognose del centro storico della città, parte dei quali ricevuta in dono da un’associazione locale di imprenditori. Si tratta di un 35enne che deve rispondere di furto aggravato e ricettazione. L’uomo ha riferito ai carabinieri di aver compiuto il gesto per necessità.

Per entrare i ladri avevano divelto un lunotto in legno posto sulla porta in legno. Grazie ai sistemi di videosorveglianza che, nella circostanza non hanno ripreso né mezzi né ladri, è stata ricostruita la dinamica dell’accaduto. I militari hanno compreso che il furto era stato commesso da persone, non meglio identificate, residenti nella zona, dove diverse abitazioni, di proprietà del Comune, sono assegnate a famiglie bisognose.

Le perquisizioni effettuate l’altra notte hanno consentito di ritrovare tutta la refurtiva, per un importo di circa 2.000 euro, all’interno dell’abitazione e dei locali occupati dal 35enne. La merce ritrovata è stata poi riconsegnata al Parroco del Duomo, per essere messa a disposizione delle famiglie che vengono aiutate dalle Vincenziane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione