Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 08:35

Santa Klus e ambiente Così il Natale a Bari Documento: tutti i dettagli

BARI - Natale a Bari quest’anno sarà all’insegna non solo di San Nicola-Santa Claus ma anche della tutela dell’ambiente, in quanto verrà allestito un albero di Natale che diventerà sempre più luminoso proporzionalmente alla raccolta di materiale di riciclo che verrà depositato ai suoi piedi. Il bando di gara indetto del Comune vinto per 190 mila euro dalla società "Cube Comunicazione" di Bari
Santa Klus e ambiente Così il Natale a Bari Documento: tutti i dettagli
BARI - Natale a Bari quest’anno sarà all’insegna non solo di San Nicola-Santa Claus ma anche della tutela dell’ambiente, in quanto verrà allestito un albero di Natale che diventerà sempre più luminoso proporzionalmente alla raccolta di materiale di riciclo che verrà depositato ai suoi piedi. Il bando di gara indetto dal Comune è stato vinto per 190 mila euro dalla società 'Cube Comunicazionè di Bari, su cinque società che avevano presentato un piano di intervento di intrattenimento artistico su tutto il territorio cittadino per tutto il periodo dal 6 dicembre al 6 gennaio.

 “E' stato un bando innovativo – ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro – perchè porterà a conclusione degli eventi una compensazione a verde sulla base del basso consumo di Co2, certificato da una società specifica, nella progettazione e realizzazione degli eventi. Si pianteranno quindi degli alberi in un’area già definita grazie al Natale di san Nicola e lo proporremo anche per il prossimo bando gara per il 'Maggio baresè in occasione della festa del santo Patrono”.

“Si svolgeranno 80 eventi in 30 giorni – ha spiegato l'assessore alla cultura, Silvio Maselli – rivolti particolarmente ai bambini in tutte le Circoscrizioni della città. Quindi spettacoli di artisti di strada ma anche 'silent cinemà all’aperto (tra il 24 e il 31 dicembre) dove si potrà vedere un film ascoltando l’audio in cuffia o semplicemente ballare con le cuffie, senza quindi provocare inquinamento acustico; ci sarà anche la pista di pattinaggio sul ghiaccio in Piazza Umberto, concerti e alberi di Natale in tutti i quartieri”.

“Il progetto – ha detto il responsabile della società Cube Comunicazione, Daniele Quarto – si svilupperà anche con la collaborazione di oltre 20 soggetti partner esperti di animazione e coinvolgerà tutta la città e le associazioni e i gruppi che già vi operano come le Parrocchie”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione