Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 08:40

Lettera della Provincia al Conservatorio di Bari: Quando apre l'auditorium?

BARI – Il vice presidente ed assessore alla Cultura della Provincia di Bari, Nuccio Altieri, ha inviato al presidente ed al direttore del Conservatorio "N. Piccinni", Pietro Centrone e Gianpaolo Schiavo, una nota in cui chiede ufficialmente la data di consegna dell’Auditorium "Nino Rota" "dal momento che – scrive Altieri – già durante il sopralluogo avvenuto circa due mesi fa, alla presenza del Vice Ministro D’Onghia, si era parlato del 25 novembre prossimo quale data possibile per l’inaugurazione"
Lettera della Provincia al Conservatorio di Bari: Quando apre l'auditorium?
BARI – Il vice presidente ed assessore alla Cultura della Provincia di Bari, Nuccio Altieri, ha inviato al presidente ed al direttore del Conservatorio "N. Piccinni", Pietro Centrone e Gianpaolo Schiavo, una nota in cui chiede ufficialmente la data di consegna dell’Auditorium "Nino Rota" "dal momento che – scrive Altieri – già durante il sopralluogo avvenuto circa due mesi fa, alla presenza del Vice Ministro D’Onghia, si era parlato del 25 novembre prossimo quale data possibile per l’inaugurazione".

Altieri sollecita una risposta urgente "poichè – conclude nella lettera – bisogna procedere alla pianificazione dell’attività artistica dell’Orchestra Sinfonica e alla celere predisposizione di tutti gli atti necessari alla realizzazione del concerto inaugurale". "L'Auditorium – sottolinea sull'argomento il presidente della Provincia, Francesco Schittulli – è rimasto chiuso per vent'anni e, ora che è pronto, non possiamo accettare ulteriori ritardi dovuti a lungaggini burocratiche. Restituire questo importante contenitore artistico - culturale alla città è stata un’altra delle priorità di questa Amministrazione provinciale, un atto di onestà nei confronti della nostra comunità e non intendiamo venir meno a questo impegno. Siamo ad un passo dall’obiettivo, per questo non consentiremo ulteriori ritardi. L’Auditorium, così come il Museo archeologico di Santa Scolastica – conclude Schittulli – sono una preziosa eredità culturale che la Provincia di Bari lascia alla Città metropolitana con l’auspicio che il nuovo Ente possa farne tesoro".

"Per il concerto inaugurale del 25 novembre – aggiunge Altieri – è tutto pronto. Abbiamo la disponibilità del maestro Donato Renzetti e del soprano Mariella Devia, artista di fama internazionale, ma ci restano pochi giorni per confermare l'impegno. Per questo, chiediamo al Conservatorio di rompere il silenzio e di darci una risposta celere sui tempi di consegna dell’immobile avendo avuto conferma dal Ministro Giannini e dal sottosegretario D’Onghia che sono già stati predisposti gli atti per la liquidazione del proprio contributo, come già comunicato al Conservatorio stesso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione