Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 19:27

Selfiè Emiliano-Razzi «Scandalo» su internet «Un po' di humor please»

"Disgustoso", ma anche "di cattivo gusto" e "umiliante per il popolo del centrosinistra". E’ così che alcuni internauti stanno definendo un 'selfiè (autoscatto, ndr) in cui il segretario del Pd Puglia, Michele Emiliano, candidato alle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione Puglia, si ritrae in compagnia del senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, incontrato a una sagra del vino in provincia di Bari.
Selfiè Emiliano-Razzi «Scandalo» su internet «Un po' di humor please»
"Disgustoso", ma anche "di cattivo gusto" e "umiliante per il popolo del centrosinistra". E’ così che alcuni internauti stanno definendo un 'selfiè (autoscatto, ndr) in cui il segretario del Pd Puglia, Michele Emiliano, candidato alle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione Puglia, si ritrae in compagnia del senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, incontrato a una sagra del vino in provincia di Bari.

Pubblicando la foto sul suo profilo Twitter, Emiliano scrive: "Festa di Bacco nelle Gnostre a Noci. Ho convinto Razzi a non partecipare Isola dei Famosi per votare me alle primarie". A sostenere la tesi di Emiliano ci sono i tweet di altri internauti che invitano "i tanti che non conoscono il senso dello humour a farsi una sana risata".

 Al tweet del segretario Pd replicano alcuni accusando Emiliano di aver fatto questo selfie "solo per far parlare di sè: mi sa – scrivono – che ieri alla sagra del novello ti sei bevuto l’impossibile". E poi ci sono quelli che sul social network chiedono: "Vi fareste mai una foto con uno che in cambio pagamento mutuo della casa si vende a Berlusconi?"; e anche quanti sottolineano che "fare un selfie con Antonio Razzi che dice che il capo Corea Nord è una brava persona, è disgustoso".  

La replica del candidato Pd arriva con un altro tweet: "Spero sinceramente – scrive Emiliano – che tutti coloro che non sono dotati di senso dell’humour si rendano conto di essere ridicoli e che smettano di soffrire".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione