Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 12:34

Volontario per un giorno di «Save the children»

BARI – Diventare operatore 'Save the children' per un giorno, è l’esperienza che l’organizzazione umanitaria permette di fare ai visitatori del villaggio 'Every one' inaugurato questa mattina a Bari, in piazza Libertà, e che sarà aperto al pubblico fino a domenica 2 novembre. L'obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica sul fenomeno delle morti infantili
Volontario per un giorno di «Save the children»
BARI, 24 OTT – Diventare operatore 'Save the children' per un giorno, è l’esperienza che l’organizzazione umanitaria permette di fare ai visitatori del villaggio 'Every one' inaugurato questa mattina a Bari, in piazza Libertà, e che sarà aperto al pubblico fino a domenica 2 novembre. L'obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica sul fenomeno delle morti infantili: ogni giorno nel mondo muoiono 170mila bambini sotto i cinque anni, 6,3 milioni ogni anno, per patologia spesso curabili quali polmonite e diarrea.

Il villaggio, ampio 170 metri quadri e costruito con legno e materiali riciclati, prende il nome della campagna di sensibilizzazione 'Every onè e consente ad adulti e bambini di provare le sensazioni e le difficoltà di un operatore 'Save the children', attraverso installazioni interattive ed esperienze sensoriali in aree a tema: salute di mamme e bambini prima e dopo il parto; impatto della malnutrizione; emergenze.
Fino al 2 novembre sarà attivo l’sms solidale 45508 per la raccolta fondi. Info: www.everyone.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione