Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 10:32

Anonymous viola il sito della Regione Puglia «Vi teniamo d'occhio»

BARI – Sullo sfondo un’immagine dell’Ilva di Taranto, in primo piano il volto coperto da maschera antigas del protagonista del film 'V per Vendettà e poi una frase minacciosa: 'Noi non dimentichiamo, vi teniamo d’occhiò. Così il blog di Anonymous Italia ha fatto sapere di aver violato due giorni fa il sito della Regione Puglia. Nell’immagine compaiono anche gli hashtag tematici #Ilva e #Ambiente svenduto, la stessa denominazione data all’inchiesta per disastro ambientale
Anonymous viola il sito della Regione Puglia «Vi teniamo d'occhio»
BARI – Sullo sfondo un’immagine dell’Ilva di Taranto, in primo piano il volto coperto da maschera antigas del protagonista del film 'V per Vendettà e poi una frase minacciosa: 'Noi non dimentichiamo, vi teniamo d’occhiò. Così il blog di Anonymous Italia ha fatto sapere di aver violato due giorni fa il sito della Regione Puglia.

Nell’immagine compaiono anche gli hashtag tematici #Ilva e #Ambiente svenduto, la stessa denominazione data all’inchiesta per disastro ambientale per la quale sono imputate 49 persone fisiche e tre società dinanzi al gup del tribunale di Taranto Vilma Gilli. E non è un caso che l’attacco di Anonymous risalirebbe proprio alla sera di giovedì 16 ottobre, giorno in cui si è tenuta l’udienza nel capoluogo ionico.

Sul blog ufficiale di Anonymous Italia ora compare l’immagine dell’Ilva e del 'vendicatorè sulla quale campeggia la scritta 'Regione Puglia hacked by Anonymous – #OperationGreenRights (Regione Puglia attaccata da Anonymous – Operazione Diritti Verdì), a  testimoniare la violazione del sito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione