Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 10:23

Modugno, ex sindaco devolve indennità per borse di studio

MODUGNO (Bari) - L'ex sindaco ha destinato l'indennità fino alla fine del suo mandato (22 agosto 2014), in assegni di studio riservati agli studenti meritevoli che provengano da situazioni maggiormente disagiate, siano residenti a Modugno e abbiano frequentato le scuole modugnesi
Modugno, ex sindaco devolve indennità per borse di studio
MODUGNO (Bari) – E' fissato al 30 ottobre prossimo il termine ultimo per partecipare alla selezione per la seconda edizione della consegna delle borse di studio per l’anno scolastico 2013-2014 che saranno distribuite per iniziativa di Nicola Magrone che anche quest’anno devolve l’indennità per la carica di sindaco di Modugno, rivestita sino al 22 agosto 2014, in assegni di studio riservati agli studenti meritevoli che provengano da situazioni maggiormente disagiate, siano residenti a Modugno e abbiano frequentato le scuole modugnesi.
La rinuncia di Magrone alla sua retribuzione di sindaco aveva già l’anno scorso consentito la distribuzione di borse a 31 studenti: l'obiettivo, secondo Magrone, è di "favorire una nuova generazione di cittadini, ai cui occhi si mostrino sempre solo amministratori che danno e mai amministratori che prendono". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione