Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 05:37

Da Cammariere a Finardi nel cartellone al Forma

di NICOLA MORISCO
BARI - Jaques e Paula Morelenbaum, Sergio Cammariere (al teatro Petruzzelli), Chiara Civello e Nicola Conte, Eugenio Finardi, Ed Motta, Diane Schuur e Ambrose Akinmusire, sono i nomi altisonanti che compongono il cartellone di «Around Jazz«, la nuova stagione del teatro Forma di Bari (info: 080.501.81.61). Accanto al proprio cartellone, come ogni anno il teatro barese ospiterà anche altri grandi artisti che fanno parte di altre rassegne e festival a iniziare da «Domenica Con...» dell’associazione Vivere d’Arte Eventi (nella foto, Sergio Cammariere)
Da Cammariere a Finardi nel cartellone al Forma
di NICOLA MORISCO
BARI -

Jaques e Paula Morelenbaum, Sergio Cammariere (al teatro Petruzzelli), Chiara Civello e Nicola Conte, Eugenio Finardi, Ed Motta, Diane Schuur e Ambrose Akinmusire, sono i nomi altisonanti che compongono il cartellone di «Around Jazz«, la nuova stagione del teatro Forma di Bari (info: 080.501.81.61). Accanto al proprio cartellone, come ogni anno il teatro barese ospiterà anche altri grandi artisti che fanno parte di altre rassegne e festival a iniziare da «Domenica Con...» dell’associazione Vivere d’Arte Eventi, un ciclo di incontri-concerto domenicali in cui gli artisti terranno performance unplugged e dialogheranno col pubblico moderati da un giornalista. Il programma prevede Radiodervish, Erica Mou, Gianmaria Testa, Amalia Grè e Roberto Vecchioni. E ancora, la rassegna Nel gioco del jazz, alcune date del festival Time Zones e alcune spettacoli teatrali con l’Anonima GR, la compagnia di Franco Spadaro e altri ancora.

Il calendario delle attività è stato presentato ieri da Michelangelo Busco (direttore artistico del Forma), Gabriele Zanini (direttore artistico di Vivere d’Arte Eventi), Donato Romito (Nel gioco del jazz) Anonima GR e Franco Spadaro.

«Il cartellone della stagione- ha precisato Busco -, si dividerà tra quattro rassegne di musica ed altrettante di teatro. Continuiamo a credere che, soprattutto nella musica e nel teatro, la ricerca e l’innovazione siano una missione da perseguire con tenacia: 31mila presenze la scorsa stagione, testimoniano il crescente affetto del pubblico che ci inorgoglisce e ci spinge a fare sempre meglio».

Per la rassegna dei concerti, s’inizia sabato 25 con il duo brasiliano Jaques Morelenbaum (violoncello) e Paula Morelenbaum (voce) con lo spettacolo Cellosambatrio. Dopo la parentesi al teatro Petruzzelli con il concerto di Sergio Cammariere (11/11), toccherà alla vocalist Chaiara Civello e Nicola Conte Combo con il loro concerto dedicato ai classici della canzone d’autore italiana (20/12). «Parole & Musica» è il concerto che presenta il cantautore Eugenio Finardi (24/1), mentre il pianista e compositore brasiliano Ed Motta sarà di scena con il suo Aor (21/2). Infine, la programmazione specifica del Forma si chiude con due straordinari concerti: l’inimitabile voce di Diane Schuur (18/4) e il trombettista jazz Ambrose Akinmusire (2/5).

Intenso anche gli artisti in cartellone per la rassegna «Il gioco del jazz»: Coba (30 ottobre), Gaia Cuarto quartet (23/11), Bach2 Jazz (10/1), A. Hawkins & Roberto Ottaviano (28/1), Trio des Alpes (20/2), Marc Cary (21/3) e Jacqui Naylor (11/4).

Per la prosa, invece, il Forma presenta un ricco cartellone con molte compagnie a iniziare dall’Anonima GR con gli spettacoli L’Avaro (11, 12 18 e 19 ottobre). Per la rassegna «Il teatro per me» saranno di scena la Compagnia dei bimbi e Flavio Albanese (26/10), Arianna Scommegna (1871) e Dino Paradiso (20/3). Per «Pillole di saggezza» si esibiranno Demo Mura (29/11), Mirko Signorile (17/1) ed Alessio «Pinuccio» Giannone (28/3).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione