Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 19:45

Contro guerra in Ucraina marcia della pace a Bari

BARI – Una marcia per chiedere la pace in Ucraina e la fine del conflitto con la Russia. Sarà organizzata il prossimo 11 ottobre a Bari, "casa di tutto il popolo ortodosso e cattolico unito dal culto di S. Nicola", dal Cesvir, il centro che si occupa di interscambi sociali, culturali ed economici tra l’Italia e l’area euroasiatica e si snoderà tra piazza Diaz e la Basilica di S. Nicola
Contro guerra in Ucraina marcia della pace a Bari
BARI – Una marcia per chiedere la pace in Ucraina e la fine del conflitto con la Russia. Sarà organizzata il prossimo 11 ottobre a Bari, "casa di tutto il popolo ortodosso e cattolico unito dal culto di S. Nicola", dal Cesvir, il centro che si occupa di interscambi sociali, culturali ed economici tra l’Italia e l’area euroasiatica e si snoderà tra piazza Diaz e la Basilica di S. Nicola.
"La guerra che ferisce l’Ucraina – afferma il direttore del Cesvir, Rocky Malatesta – in realtà ferisce tutti noi: quelli che lavorano da anni attorno al dialogo con quei popoli, che hanno costruito buone relazioni culturali, turistiche, di fede o semplici rapporti commerciali". La marcia per la pace in Ucraina – informa una nota – sarà presentata domani, nella sede del Comune, in un incontro con i giornalisti nel corso del quale sarà illustrato il documento programmatico e di intenti che sta alla base dell’iniziativa e che sarà inviato a tutte le istituzioni nazionali e locali “al fine di costruire un fronte della pace sempre più nutrito e di spessore”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione