Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 06:13

Altamura set del corto «Tu non c'eri» con Guaccero e Pelù

BARI - l film breve, che sarà girato nella Murgia barese, parla di due generazioni a confronto, attraverso le storie di un padre e un figlio che hanno sentito a vicenda la propria mancanza. Il padre è stato a lungo in prigione per aver fatto parte di una banda armata negli anni '80, il figlio è cresciuto senza di lui
Altamura set del corto «Tu non c'eri» con Guaccero e Pelù
BARI – Il primo ad annunciarlo, sulla sua pagina Facebook, è stato il cantante Piero Pelù. Oggi la casa di produzione 'Fanfara Film e Oh!Pen Italià, ne dà conferma ufficiale: partono domani ad Altamura le riprese del mediometraggio "Tu non c'eri", per la sceneggiatura dello scrittore Erri De Luca, la regia di Cosimo Damiano Damato e la fotografia di Blasco Giurato già collaboratore, quest’ultimo, di registi del calibro di Fellini e Tornatore.

Accanto a Pelù, che sta componendo anche la colonna sonora del film, ci saranno gli attori Brenno Placido e Bianca Guaccero. Sarà una "storia molto tosta e...rocciosa", scrive il cantante su Fb spiegando "il perchè della" sua "barba lunga".

Il film breve, che sarà girato nella Murgia barese, parla di due generazioni a confronto, attraverso le storie di un padre e un figlio che hanno sentito a vicenda la propria mancanza. Il padre è stato a lungo in prigione per aver fatto parte di una banda armata negli anni '80, il figlio è cresciuto senza di lui.

Per entrambi la vita è stata in salita. Una scalata come quelle che amava fare suo padre uscito di prigione e come quella che decide di fare suo figlio per visitare un rifugio di montagna frequentato dal papà: un 'pellegrinaggiò che porterà il figlio a un intenso dialogo col padre morto. Passo dopo passo, mentre la cima della montagna si avvicina, il vuoto e il vento faranno da sfondo allo sfogo del figlio che rimprovera al padre di non esserci mai stato.

Sulla vetta i due saranno l’uno accanto all’altro nell’immaginazione di un figlio che può finalmente congedarsi da un padre che ha fatto sentire l’assenza della sua presenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione