Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 01:02

Toti (Fi): Le primarie? Non servono con candidati condivisi Fi, regge patto con Renzi

GIOVINAZZO – "Io non sono particolarmente affezionato alle primarie in sè: sono uno strumento, non sono un fine. Mettersi insieme per fare le primarie mi pare un fine francamente modesto. Se ci saranno candidati condivisi senza il bisogno delle primarie non vedo la ragione di farle, se non ci saranno candidati condivisi nulla osta farle". Lo ha detto a Giovinazzo il consigliere politico di Fi, Giovanni Toti, parlando delle prossime elezioni regionali
Fitto rilancia le primarie nel Centrodestra
Fitto, Ncd darà contributo per primarie
Toti (Fi): Le primarie? Non servono con candidati condivisi Fi, regge patto con Renzi
 GIOVINAZZO – "Io non sono particolarmente affezionato alle primarie in sè: sono uno strumento, non sono un fine. Mettersi insieme per fare le primarie mi pare un fine francamente modesto. Se ci saranno candidati condivisi senza il bisogno delle primarie non vedo la ragione di farle, se non ci saranno candidati condivisi nulla osta farle".

Lo ha detto a Giovinazzo il consigliere politico di Fi, Giovanni Toti, parlando delle prossime elezioni regionali.


 "Io penso – ha aggiunto – che ci sarà un tavolo a livello nazionale per discutere con Ncd, con la Lega e Fratelli d’Italia e spero che nessuno si sottragga a quello che ritengo sia un dovere nei confronti dei nostri elettori: i nostri di Fi, ma anche degli altri. Se il centrodestra vuole vincere queste prossime elezioni regionali nel maggior numero di regioni deve stare insieme".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione