Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 10:49

Polizze false, scoperta stamperia a Molfetta

MOLFETTA (BARI) – Aveva allestito in casa una stamperia di polizze assicurative false per auto: con questa accusa un uomo di 62 anni, Giovanni Farinola, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza a Molfetta. Altre 17 persone, coinvolte nella falsificazione e anche in truffe legate a falsi incidenti stradali, sono state denunciate.
Polizze false, scoperta stamperia a Molfetta
MOLFETTA (BARI) – Aveva allestito in casa una stamperia di polizze assicurative false per auto: con questa accusa un uomo di 62 anni, Giovanni Farinola, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza a Molfetta. Altre 17 persone, coinvolte nella falsificazione e anche in truffe legate a falsi incidenti stradali, sono state denunciate. Le indagini, coordinate dalla procura di Trani, sono state avviate nell’ottobre del 2013 in seguito alle denuncie presentate da alcuni cittadini truffati che avevano pagato il premio assicurativo senza, però, risultare assicurati. I finanzieri sono quindi risaliti all’uomo che formalmente risulta essere un agente assicurativo, e nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno sequestrato centinaia di contratti e tagliandi assicurativi falsi. I finanzieri hanno accertato che l’uomo, oltre a stipulare contratti assicurativi falsi, organizzava falsi incidenti stradali facendo ottenere illecitamente risarcimenti con la complicità anche di due medici ortopedici che sono stati denunciati. In totale, i finanzieri hanno ricostruito una decina di falsi sinistri, per una truffa accertata di almeno 120 mila euro. Tra le persone denunciate vi sono utilizzatori di polizze false e beneficiari di illegittimi risarcimenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione