Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 13:59

Refurtiva in valigia fermato un georgiano Market di merce rubata, albanese bloccato al Porto

BARI - Finanzieri fermano lo straniero in Aeroporto mentre si imbarca per la Georgia. In valigia aveva gioielli in oro e argento, accessori per l’abbigliamento griffati, computer e telefoni cellulari probabilmente rubati in abitazioni. Lo straniero è stato denunciato (foto archivio refurtiva)
Refurtiva in valigia fermato un georgiano Market di merce rubata, albanese bloccato al Porto
BARI – I Finanzieri, assieme ai funzionari dell’Agenzia delle dogane e della Polizia di frontiera, hanno sequestrato, all’aeroporto di Bari, gioielli in oro e argento, accessori per l’abbigliamento griffati, computer e telefoni cellulari probabilmente rubati in abitazioni.
Il materiale è stato scoperto all’interno di una valigia, nel corso dei controlli di routine effettuati ai passeggeri e ai bagagli imbarcati su un volo diretto a Tbilisi (Georgia) via Roma Fiumicino.
La valigia era di proprietà di un georgiano di 35 anni che non è riuscito a spiegare la provenienza della merce ed è stato denunciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione