Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 22:16

Vendola presenta Piano 2.563 assunzioni negli ospedali pugliesi Documenti: ecco chi assumere

BARI - Il reclutamento nei prossimi mesi. Le nuove assunzioni, che hanno un costo di 151 milioni euro, saranno sbloccate immediatamente per la quota del 80%. Si aggiungono a quelle autorizzate nel 2013 pari a 1.146 con un costo di 74,5 mln. Al termine della conferenza stampa è stato sottoscritto il disciplinare per l’avvio della progettazione del nuovo ospedale di Taranto
Vendola presenta Piano 2.563 assunzioni negli ospedali pugliesi Documenti: ecco chi assumere
BARI -  "Entro pochi mesi altri 2.563 tra medici, infermieri e dirigenti amministrativi porteranno un sollievo significativo al nostro sistema sanitario regionale". Lo ha annunciato il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, presentando oggi a Bari in conferenza stampa con l'assessore alla Sanità, Donato Pentassuglia, il piano assunzionale 2014/2015.

"Le nuove assunzioni, che hanno un costo di 151 milioni euro, saranno sbloccate immediatamente – ha spiegato Pentassuglia - per la quota del 80%, riservando il 20% per la rimodulazione dell’offerta e per le nuove attività che implementeremo nei territori". "Incontrando oggi i direttori generali delle Asl - ha aggiunto – ho detto loro che dovranno mettere in campo da subito tutte le procedure per assumere personale, rimodulando piante organiche rispetto ai servizi esistenti ed alle ipotesi che saranno approfondite. Infatti nei primi 10 giorni di settembre intendiamo produrre documento condiviso che rimoduli offerta territorio, ospedale e privato accreditato".

Le assunzioni si aggiungono a quelle autorizzate nel 2013 pari a 1.146 con un costo di 74,5 mln. Al termine della conferenza stampa è stato sottoscritto il disciplinare per l’avvio della progettazione del nuovo ospedale di Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione