Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 06:34

Bari, Far west in periferia ferito 41enne Altro agguato a Mola

BARI - Un uomo di 41 anni, Vincenzo De Marzo, di Bari, con numerosi precedenti tra cui l’associazione mafiosa e il traffico di stupefacenti, è stato ferito all’addome con colpi di pistola ieri sera in un agguato nel quartiere Enziteto di Bari. L’uomo ha raggiunto da solo l’ospedale San Paolo dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Trovati bossoli di diverse armi, una calibro 9 corto e una 7,65 oltre ad alcune tracce ematiche. Altro ferimento a Mola:gambizzato 30enne
Bari, Far west in periferia ferito 41enne Altro agguato a Mola
BARI - Due feriti in meno di 24 ore. Un uomo di 41 anni, Vincenzo De Marzo, di Bari, con numerosi precedenti tra cui l’associazione mafiosa e il traffico di stupefacenti, è stato ferito all’addome con colpi di pistola ieri sera in un agguato nel quartiere Enziteto di Bari. L’uomo ha raggiunto da solo l’ospedale San Paolo dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Sul posto dell’agguato la polizia ha repertato bossoli di due diverse armi, una calibro 9 corto e una 7,65 oltre ad alcune tracce ematiche. Non è chiaro quindi se De Marzo si sia difeso sparando a sua volta o se in due abbiano sparato contro di lui e, ancora, se fosse proprio lui l’obiettivo dell’agguato. La sparatoria è avvenuta tra le case popolari di Enziteto nei pressi di un bar, ma al momento non risultano esservi testimoni. De Marzo è stato raggiunto dai colpi di spalle
Un altro uomo di 30 anni, Rocco Di Bari, è stato ferito alle gambe con colpi di arma da fuoco sparati da sconosciuti a Mola di Bari. Il fatto è avvenuto mentre l’uomo era per strada nelle vicinanze di un ristorante. E’ stato soccorso da personale del 118 ed accompagnato in ospedale. Le sue condizioni non sono gravi. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione