Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 04:38

Estate tempo da cani è record di abbandoni Puglia prima in Italia

ROMA – Sono in aumento gli abbandoni di cani e in particolare di cuccioli. Al telefono amico Aidaa nel mese di giugno (dato compreso tra il 30 maggio fino alle ore 12 di oggi) sono giunte complessivamente 1.506 telefonate di avvistamento di cani vaganti e abbandonati sulle strade e nelle città italiane. A guidare in negativo la classifica rimane però la Puglia, con 213 segnalazioni. Al via campagna #Noallabbandono
Estate tempo da cani è record di abbandoni Puglia prima in Italia
ROMA – Sono in aumento, specialmente nelle regioni Toscana e Lazio, gli abbandoni di cani e in particolare di cuccioli. Al telefono amico Aidaa nel mese di giugno (dato compreso tra il 30 maggio fino alle ore 12 di oggi) sono giunte complessivamente 1.506 telefonate di avvistamento di cani vaganti e abbandonati sulle strade e nelle città italiane. A guidare in negativo la classifica rimane però la Puglia, con 213 segnalazioni, seguita dalla Campania con 207.
La Toscana spicca con 168 segnalazioni (contro le 55 del mese precedente relative prevalentemente a cani giovani) con in testa le provincie di Firenze, Livorno, Siena e Grosseto, e il Lazio con 154 segnalazioni rispetto alle 89 del mese precedente; qui le provincie con maggiori segnalazioni sono Frosinone, Latina, Roma città e Viterbo.
Tornano dopo alcuni anni di quasi totale assenza la Valle d’Aosta con 17 segnalazioni rispetto alle 2 del mese di maggio e città come Milano con 13 segnalazioni rispetto alle 4 del mese precedente e Parma con 16 segnalazioni rispetto alle 3 del mese precedente. Complessivamente rispetto a maggio si registra un incremento del 26% del numero delle segnalazioni.

E sui social è particolarmente attiva la campagna #Noallabbandono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione