Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 08:41

Continua il maltempo in Puglia oggi allerta Sott'acqua il Barese Pioggia, grandine e disagi «Task force per i danni»

BARI – La persistenza di un’area ciclonica sull'Italia mantiene attive condizioni di spiccata instabilità, con attività temporalesca anche intensa, che oggi interesserà ancora parte delle regioni centrali e della Puglia. Sulla base di tali previsioni, il Dipartimento di Protezione Civile nazionale ha emesso un’estensione dell’Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse che interesserà la Puglia a partire dalle prime ore di stamattina – 19 giugno –  , per le successive 18-24 ore, con precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale. Ieri nuova grandinata a Bari e provincia
BARI – La persistenza di un’area ciclonica sull'Italia mantiene attive condizioni di spiccata instabilità, con attività temporalesca anche intensa, che oggi interesserà ancora parte delle regioni centrali e della Puglia.

Sulla base di tali previsioni, il Dipartimento di Protezione Civile nazionale ha emesso un’estensione dell’Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse che interesserà la Puglia a partire dalle prime ore di stamattina – 19 giugno –  , per le successive 18-24 ore, con precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il Centro Funzionale Decentrato ha emesso un Avviso di Criticità Moderata per la Puglia centro-settentrionale.

Ieri una nuova grandinata, intensa ma breve, e forte acquazzone si sono abbattuti su Bari e provincia: hanno provocato allagamenti un pò ovunque. Quelli più consistenti nella zona compresa tra Modugno, Bitetto e Bitonto e hanno bloccato, solo a tratti, le provinciali Modugno-Bitetto e la Modugno-Bitonto.

I vigili del fuoco sono intervenuti a Bitetto per risolvere allagamenti di cantine e case a piano strada e per soccorrere un automobilista messosi al riparo sul tetto della sua auto circondata dall’acqua nella frazione di Palombaio.

A Bari il fiume d’acqua piovana che si è riversato in mare lungo la lama naturale che attraversa il rione San Girolamo ha letteralmente sommerso la popolare 'spiaggia del canalonè. Per gli stessi motivi, un vero e proprio torrente aveva 'cancellatò la spiaggia di Lama Monachile a Polignano a Mare (Bari).

La caduta di un albero, causata da un forte temporale, sulla linea delle Ferrovie dello Stato tra Barletta e Trinitapoli, ha provocato ieri pomeriggio ritardi ai treni sulla linea Bari-Foggia. Il primo convoglio coinvolto è stato il Frecciabianca Milano-Lecce (9807), ripartito dopo 90 minuti per consentire alle squadre dei tecnici la rimozione dell’albero. Sono rimaste coinvolte altre due Frecce e quattro regionali con ritardi medi di 10 minuti. La circolazione è poi tornata alla normalità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione