Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 17:17

L'annuncio

Ex Manifattura Tabacchi
diventerà sede del Cnr
nei prossimi due anni

EX MANIFATTURA TABACCHI

BARI - E’ stato concluso il primo conferimento al fondo i3-Università istituito da Invimit Sgr con l'apporto da parte dell’Università di Bari di due immobili: la Manifattura Tabacchi e lo Student Center.
La Manifattura Tabacchi di Bari, oggi un «rudere» al centro del quartiere «murattiano» di Bari, diventerà fra 24 mesi la sede degli Istituti di ricerca del CNR di Bari, sulla base di un accordo siglato tra l’Ente di ricerca e Invimit Sgr ed ospiterà 6 Istituti con 650 ricercatori. Lo Student Center, che non è mai stato ancora aperto, è invece destinato a residenza per studenti e foresteria collegata al vicino Ospedale.
Il Fondo i3-Università istituito da Invimit Sgr, società interamente partecipata dal Tesoro, è lo strumento finanziario creato per fornire un adeguato supporto alla modernizzazione del sistema universitario e della ricerca, attraverso la creazione di campus moderni, la ristrutturazione e gestione di residenze adeguate alla domanda degli studenti fuori sede, la razionalizzazione delle numerose sedi in cui sono collocati, oggi, istituti di ricerca e di formazione.
Il Fondo ha una durata di 30 anni ed un target di 500 milioni di euro. Potranno essere conferiti immobili dello Stato non più utilizzati per finalità istituzionali, ex-caserme dismesse, immobili di Enti pubblici, di Enti territoriali e di istituzioni universitarie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione