Venerdì 17 Agosto 2018 | 05:18

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Lo scontro per futili motivi

Nigeriano muore durante violenta lite in Cara di Bari. Si indaga per omicidio preterintenzionale

Nigeriano muore durante violenta lite in Cara Bari

BARI - Un nigeriano di 27 anni, richiedente asilo regolarmente residente nel Cara di Bari-Palese, è morto nella tarda serata di ieri probabilmente a seguito delle lesioni riportante durante un violento litigio con alcuni ospiti della struttura. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la vittima avrebbe litigato per futili motivi, ancora in corso di accertamento, con un altro o forse due richiedenti asilo. Potrebbe aver ricevuto un pugno o forse aver battuto la testa per una caduta dopo esser stato spinto. 

Quel che è certo è che quando è stato accompagnato in infermeria era privo di sensi ma non mostrava ferite evidenti sul corpo. Quando il personale del 118 è arrivato sul posto e ha tentato di rianimarlo non c'è stato nulla da fare e il ragazzo è morto dopo pochi minuti.

La Procura di Bari ipotizza il reato di omicidio preterintenzionale con riferimento alla morte del 27enne. La vittima avrebbe litigato con un senegalese, attualmente indagato in stato di libertà, per motivi ancora in corso di accertamento. Gli investigatori della Squadra Mobile, coordinati dal pm Domenico Minardi, si stanno concentrando sulla ricostruzione dei fatti per comprendere le modalità dell’aggressione. In mattinata sono stati sentiti alcuni testimoni del litigio, tutti migranti ospiti del Cara.

Sarà l’autopsia, affidata al medico legale Antonio De Donno, a stabilire le cause del decesso. Dall’esame cadaverico esterno, infatti, non sono emerse lesioni o ferite sul corpo che possano fornire prime indicazioni utili sulle cause della morte.

In queste ore gli investigatori stanno raccogliendo dichiarazioni e racconti di possibili per identificare l’autore o gli autori dell’aggressione e ricostruire esattamente movente e dinamica.

Bari BA, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, becca i ladri in casa e li fa fuggire: la polizia ne arresta uno

Bari, becca i ladri in casa e li fa fuggire: la polizia ne arresta uno

 
Bari, accoltella l'ex suocero e il compagnodella sua ex fidanzata: due in in fin di vita

Bari, accoltella l'ex suocero e il compagno della sua ex fidanzata: due in fin di vita

 
Altamura, black out all'ospedale paura nel reparto dialisi

Altamura, black out all'ospedale
paura nel reparto dialisi

 
Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

 
Bari e Trani, altri 4 mortiin due incidenti stradali

Bari, muoiono madre e figlia
Trani, 2 morti dopo il mare

 
Bar, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

Bari, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

 
Palagiustizia di Bari: Bonafede revoca l'ok alla sede di Via Oberdan

Palagiustizia Bari: Bonafede revoca sede di Via Oberdan. I penalisti: meglio tardi che mai

 
Crollo ponte, Decaro: «Vicino al sindaco, siamo con te»

Crollo ponte, Decaro: «Vicino al sindaco, siamo con te»

 

GDM.TV

Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 

PHOTONEWS