Mercoledì 15 Agosto 2018 | 17:17

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Dopo le proteste

Bari, lungomare chiuso al traffico
Decaro si scusa: eventi in periferia

Quattro chiusure in poco di un mese hanno fatto saltare i neri a residenti e automobilisti. Il sindaco: non volevamo creare disagi

Bari, lungomare chiuso al trafficoDecaro si scusa: eventi in periferia

L'ultima chiusura (foto Luca Turi)

Quattro chiusure in meno di un mese, la pazienza dei cittadini ha superato il limite. Il lungomare blindato per le qualificazioni europee del basket «3 contro 3» under 18 è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e ha fatto saltare i nervi. Senza tener conto della chiusura per la visita del Papa, che al contrario è stato un evento che ha catalizzato decine di migliaia di persone, le altre tre manifestazioni tutte in un periodo ravvicinato (La Bari Night run, Battiti live e a seguire le finali di basket con tanto di campetto montato sul lungomare) non sono state ben digerite soprattutto da chi si è ritrovato intrappolato nel traffico.

Al sindaco Antonio Decaro non è romasto altro che chiedere ascusa e annunciare di spostare i prossimi eventi in periferia. «Io comprendo i disagi dei residenti che lamentano le limitazioni al traffico, ma purtroppo o per fortuna Bari è ormai una location richiesta per eventi di portata nazionale ed internazionale. E come accade in tutte le città, gli organizzatori scelgono gli scorci più belli per gli eventi, in modo da abbinare all'attrattività delle iniziative, anche il valore aggiunto della location cittadina da offrire ai tanti visitatori», dice.

«ll molo San Nicola e il nostro lungomare sono senza ombra di dubbio tra i punti più belli di Bari e sono ben consapevole che negli ultimi due anni gli eventi organizzati si sono moltiplicati, creando inevitabili disagi alla circolazione - prosegue -. In questo caso avremmo dovuto forse tener conto della vicinanza temporale con la chiusura per Battiti o per la “Bari night run” e di questo chiedo scusa ai baresi. Complice il weekend agostano, pensavamo di non incidere troppo».

«Non è infatti nostra intenzione abusare della pazienza dei baresi e ignorare i loro disagi, tanto che per l’organizzazione della Festa del mare che si svolgerà a Bari dal 10 al 24 agosto o del Piano festival abbiamo scelto location in prossimità del mare ma in tutti i quartieri, da nord a sud, proprio per evitare di congestionare nuovamente la zona centrale» rivela il primo cittadino, non prima di fare un appello a tutti. «Mancano solo 24 ore alla fine della manifestazione, chiedo a tutti di superare i disagi di questi giorni, lasciare l’auto e godersi lo spettacolo del basket europeo, consapevoli che Bari è ormai una città ambita che attrae eventi internazionali e che può vivere economicamente anche di questo», conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

 
Bari e Trani, altri 4 mortiin due incidenti stradali

Bari, muoiono madre e figlia
Trani, 2 morti dopo il mare

 
Bar, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

Bari, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

 
Palagiustizia di Bari: Bonafede revoca l'ok alla sede di Via Oberdan

Palagiustizia Bari: Bonafede revoca sede di Via Oberdan. I penalisti: meglio tardi che mai

 
Crollo ponte, Decaro: «Vicino al sindaco, siamo con te»

Crollo ponte, Decaro: «Vicino al sindaco, siamo con te»

 
Alla figlia serve un certificato per lavorare, ma l'ufficio è chiuso: «Se ne vada al mare»

Alla figlia serve un certificato per lavorare, ma l'ufficio è chiuso: «Se ne vada al mare»

 
Palagiustizia, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare

«Palagiustizia Bari, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare»

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS