Domenica 22 Luglio 2018 | 14:31

La Gazzetta media partner

«Radio PoPizz» compie tre anni, festa all’Anfiteatro della Pace

Pignataro e i Vega 80 tra gli ospiti. Inizio alle ore 20,30, ingresso del pubblico e parcheggio gratuiti

«Radio PoPizz» compie tre anni, festa all’Anfiteatro della Pace

BARI - Domenica 15 Radio PoPizz (Pop-Hits) festeggerà il suo terzo compleanno con una serata all'insegna del divertimento e della buona musica a partire dalle 20.30 all’Anfiteatro della Pace dell’Ipercoop di Japigia.

Anche quest’anno, con la partecipazione della Gazzetta del Mezzogiorno, media partner dell’evento, vuole offrire ai suoi ascoltatori una grande serata di festa.

Tanti i protagonisti della baresità che si alterneranno sul palco per festeggiare l’emittente: Nicola Pignataro, Franco De Giglio, il Musicomico Antonello Vannucci, Nico Maretti, la musica popolare con la Terra dei Suoni, l’esibizione coinvolgente del gruppo El Bailador, le voci più conosciute di Radio PoPizz Finella la Regina del sottano e Michele Fanelli.

Gran finale con l’esibizione dal vivo dei Vega 80, un gruppo che porta in scena uno spettacolo coinvolgente. Un concentrato di tantissimi brani che ritmano la storia delle hit Anni ‘80. Originale, poetico e sfavillante, tanto travolgente da trascinare nel ballo anche chi proprio non riesce a schiodarsi dalle sedie e normalmente rifugge dalle danze.

In questi tre anni Radio PoPizz è cresciuta grazie all’affetto degli ascoltatori, diventando la radio dei baresi.

Una realtà apprezzata non solo a Bari e provincia, ma da tutti i baresi sparsi nel mondo  che l’ascoltano attraverso l’App e i telespettatori che seguono il canale TV 990 in Puglia, Lombardia e Piemonte.

La riscoperta della musica degli Anni ‘50, le sigle dei cartoni animati e delle serie tv più amate, la musica «happy», la continua ricerca degli sketch degli attori baresi più conosciuti e delle canzoni baresi da troppo tempo dimenticate sono gli ingredienti che hanno contribuito al successo di Radio PoPizz.

In occasione della manifestazione, l’ingresso del pubblico e il parcheggio saranno gratuiti.

Via Natale Loiacono, 20, 70126 Bari BA, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

 
Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 
Bari, incendio in appartamento:in salvo una donna sul balcone

Bari, fuoco e panico a Japigia. «Tutti fuori»: salva una donna Foto  Vd: il salvataggio

 
Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

 
Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS