Domenica 22 Luglio 2018 | 06:45

Gli arresti in Basilicata

Scandalo sanità e assunzioni:
così il dg Asl «concordò» il voto

Montanaro avrebbe seguito in prima persona l'assunzione del dirigente (dell'Anticorruzione) Fruscio

Matera, concorsi e forniture truccate:22 arresti. Manette anche al dg Asl Bari

Il dg del'Asl Bari, Montanaro

MATERA - Il commissario straordinario della Asl di Bari, Vito Montanaro, avrebbe «raccomandato» un suo candidato nel concorso da direttore amministrativo della Asm di Matera. Luigi Fruscio, barlettano, già dirigente a tempo determinato presso la Asl, è arrivato terzo, ma tanto bastava per assumerlo a tempo indeterminato a Bari facendo scorrere la graduatoria lucana: gli investigatori sono convinti che Fruscio sia stato aiutato, attraverso la consegna delle tracce, ottenute proprio da Montanaro. Per questo entrambi sono finiti agli arresti domiciliari.

In base alle intercettazioni, infatti, Fruscio era «quello di Vito»: così lo definisce Maria Benedetto, direttore amministrativo della Asm Matera e presidente della commissione di concorso, che viene registrata mentre in ufficio passa le tracce al vincitore del concorso. Nel pomeriggio de 1° giugno 2017 gli investigatori annotano l’incontro a Matera tra Montanaro, Benedetto e il direttore generale Quinto in cui - nella ricostruzione accusatoria - sarebbe stato truccato il concorso. «Allora ventotto», dice Montanaro alla Benedetto riferendosi - secondo la Finanza - al voto atteso per Fruscio nella prova pratica. «Eh si, riceverà quelle indicazioni», gli risponde la donna. «Eh ce la manderai tutta», è la replica di Montanaro che - sempre secondo gli investigatori - si sarebbe riferito alla traccia. La risposta della Benedetto è una risata: «Una risatina che dal suo interlocutore viene intesa come un sì - scrive il gip - a tal punto che, andando via, [Montanaro] le dice “Maria sei grande''».

Nella prova pratica Fruscio otterrà 27 (su 30) contro i 29 punti degli altri due candidati che sarebbero stati «predestinati». Il concorso si chiude con il colloquio, l’8 giugno 2017, ed anche quel giorno - annota la Finanza - Montanaro va a trovare Quinto a Matera: Fruscio prenderà 19/20, gli altri due 20/20. La graduatoria definitiva viene approvata l’11 luglio con l’assunzione di D’Alessandro. Il 18 l’Asm di Potenza provvede allo scorrimento e assume la seconda, Alessandra D’Anzieri. Intanto, il 17 l’Asl di Bari aveva chiesto alla Asm di Matera di stipulare una convenzione per l’utilizzo della graduatoria: il 21 procede ad assumere Fruscio.

Secondo il gip Nettis, Fruscio sarebbe molto vicino al governatore Michele Emiliano. Ma nell’entourage del presidente pugliese la circostanza viene smentita, e viene ricordato come Montanaro sia stato nominato in Asl Bari ai tempi di Vendola. «Negli ultimi due anni - ricordano dallo staff di Emiliano - con Pittella c’è stata una profonda rottura sul piano politico, ad esempio su acqua, agricoltura o sulla protesta contro le trivelle». Montanaro, attualmente commissario straordinario in attesa delle nuove nomine nelle Asl, verrà sostituito «immediatamente». [m.s.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

Banca popolare di Bari presa di mira: svaligiato bancomat con esplosivo

 
Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

Bari, terrorista iracheno torna libero e chiede asilo

 
Ristorazione, l'azienda Ladisaconferma trend crescita: +24%

Ristorazione, l'azienda Ladisa conferma trend crescita: +24%

 
Bari, incendio in appartamento:in salvo una donna sul balcone

Bari, fuoco e panico a Japigia. «Tutti fuori»: salva una donna Foto
Vd: le grida d'aiuto e il salvataggio

 
Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

Crac Ferrovie Sud Est: Emiliano richiederà la parte civile al dibattimento

 
Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

Bari Palagiustizia, gli avvocati fanno ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo

 
Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

Bari, Decaro: «In arrivo in città 25 bus nuovi»

 
Sequestrate a Bari 11 tonnellate di sigarette

Sequestrate a Bari
11 tonnellate di sigarette

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS