Giovedì 21 Giugno 2018 | 13:48

Firmato nuovo contratto di servizio

Trenitalia rinnova l'intera flotta della Puglia

46 nuovi treni: 43 modello «Pop» e 3 «Jazz». L’investimento complessivo sarà di 350 milioni di euro, 288 dei quali per l'acquisto della nuova flotta (123 milioni di fondi regionali) e gli altri 62 milioni per la manutenzione

BARI - Entro il 2023 l’intera flotta dei treni regionali di Trenitalia in Puglia sarà rinnovata con 46 nuovi treni: 43 modello «Pop» e 3 «Jazz». L’investimento complessivo sarà di 350 milioni di euro, 288 dei quali per l'acquisto della nuova flotta (123 milioni di fondi regionali) e gli altri 62 milioni per la manutenzione.

Questa mattina il nuovo treno «Pop» è stato presentato a Bari in piazza Prefettura in occasione della sottoscrizione del nuovo Contratto di Servizio 2018-2032 tra Regione Puglia e Trenitalia. Alla firma erano presenti Tiziano Onesti e Orazio Iacono, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Trenitalia, il presidente della Regione, Michele Emiliano, e l'assessore regionale ai trasporti, Gianni Giannini.

«È il treno migliore che c'è in Europa, - ha spiegato Iacono - più scattante, quindi più puntuale, ha 32 telecamere a bordo, 50 monitor, e tanta tecnologia che permette di garantire affidabilità». L’ad ha evidenziato che nel 2023 l’età media della flotta pugliese sarà di 4 anni, «quindi la più bassa d’Italia». «Negli ultimi tre anni - ha aggiunto - la Puglia è stata anche la regione con il più alto livello di regolarità del servizio: il 99,4% delle corse vengono effettuate (cancellate 6 su mille), nonostante l’età media attuale sia di 29 anni». "Dopo aver realizzato l’alta velocità che ha cambiato questo Paese - ha detto ancora Iacono - ora l’obiettivo principale è migliorare la qualità di vita dei pendolari, che sono oltre 1,5 milioni al giorno in viaggio sui nostri treni».

I nuovi treni, che saranno consegnati a partire dal 2019 i Jazz e dal 2021 i Pop, hanno sedute più comode, alimentatori per pc e telefoni, porta biciclette, sono riciclabili al 95 per cento, sono elettrici e consumano il 30% di energia in meno rispetto alla precedente generazione. «Pop viene da popolo, la parola a me più cara, - ha detto il presidente Emiliano - e attraverso il treno questo popolo si è mosso sempre, è un mezzo che crea relazioni, importantissimo anche per il turismo. È una bellezza tutta italiana quella che si apprezza dal treno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sulla stazione centrale di BariIl benvenuto a Papa Francesco

Sulla stazione centrale di Bari
Il benvenuto a Papa Francesco

 
Fibronit, addio all’ultimo edificio

Fibronit, addio
all’ultimo edificio

 
Precari Regione, Consulta boccia«esterni», ma salva gli «interni»

Puglia, quei vitalizi d’oro
per sei ex parlamentari

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Raffaele migliora ma serve ancora aiuto

Migliora 24enne barese sulla sedia a rotelle, ma serve ancora aiuto

 
Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

 
Dal 16 luglio le immatricolazioni all'Università di Bari

Dal 16 luglio le immatricolazioni all'Università di Bari

 
Con 200 poeti torna in Puglia «Notte bianca»

Con 200 poeti torna in Puglia «Notte bianca»

 

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Schiaffo all'Onu, Usa lasciano Consiglio diritti umani

Schiaffo all'Onu, Usa lasciano Consiglio diritti umani

 
Italia TV
"Stop alla libera vendita della cannabis light"

"Stop alla libera vendita della cannabis light"

 
Economia TV
Open Fiber porta la fibra ottica a Castellabate

Open Fiber porta la fibra ottica a Castellabate

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso

 
Calcio TV
Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

Uruguay agli ottavi, Arabia fuori