Lunedì 25 Giugno 2018 | 20:03

il caso

Palagiustizia di Bari, al via il trasloco dei fascicoli. Una giornata di caos

All'immobile di via Nazariantz per problemi di sicurezza è stata sospesa l'agibilità da parte del Comune di Bari

trasloco faldoni palazzo di giustizia a bari

BARI - Camion pieni di faldoni e armadi hanno lasciato dalle prime ore di oggi il Palazzo di Giustizia di via Nazariantz a Bari. L’edificio che negli ultimi 17 anni ha ospitato gli uffici della Procura e del Tribunale penale non ha più l’agibilità, è a rischio crollo e va liberato al più presto. I magistrati baresi hanno proclamato lo stato di agitazione, chiedendo al Ministero un decreto che sospenda i termini processuali e misure straordinarie con l’intervento della Protezione civile come avviene in presenza di calamità naturali come i terremoti. Il rischio è la paralisi entro pochi giorni dell’intera giustizia penale barese, per questo la Conferenza Permanete riunita in mattinata presso la Corte di Appello ha dato un termine di 15 giorni al ministero per avviare una ricerca di mercato per la nuova sede e il successivo trasferimento. Richiesta confermata dopo una riunione in prefettura convocata nel pomeriggio su richiesta del sindaco, Antonio Decaro.

Intanto già oggi sono saltate, con rinvii anche a dieci mesi, tutte le udienze ordinarie. Le sole udienze urgenti con detenuti si celebrano in altre sedi, nell’aula della Corte di Assise di piazza De Nicola e nell’aula bunker di Bitonto. In via Nazariantz le cancellerie sono però ancora al lavoro per riempire gli scatoloni e lasciare il Palazzo, in attesa di sapere dove andare. Serve un edificio di almeno 15 mila metri quadri dove possano lavorare 626 persone, tra personale amministrativo, polizia giudiziaria e magistrati, e per accogliere migliaia di faldoni, stanze per l’ascolto delle intercettazioni e aule di udienza con celle e servizi. Sul tavolo ci sono diverse proposte: un edificio in via Brigata Bari per ospitare Procura e ufficio gip e altri quattro immobili individuati dal Comune per il Tribunale (l'ex palazzo Telecom nel quartiere Poggiofranco, l’ex Inpdap o l’ex assessorato alla Sanità a Japigia o il centro direzionale del San Paolo).

E mentre i dipendenti annunciano uno sciopero e una raccolta firme per la costituzione di parte civile negli eventuali processi penali sul pericolo crollo che sta mettendo a rischio a loro incolumità, i magistrati, tramite la Giunta distrettuale dell’Anm, hanno proclamato lo stato di agitazione parlando di «momento drammatico», di «risposte inconsistenti della politica" e chiedendo l’intervento del Presidente della Repubblica e del Csm. Il vicepresidente Giovanni Legnini ha risposto subito all’appello e sarà a Bari lunedì prossimo per partecipare ad un incontro con i vertici degli uffici giudiziari al quale è stato invitato, anche un rappresentante del Ministero della Giustizia, fino ad oggi assente da qualsiasi riunione. 

Via Nazariantz Hrand, 70123 Bari BA, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

L'Ateneo Bari contro il Policlinico: «Paghi il personale»

L'Ateneo di Bari contro il Policlinico: «Paghi il personale in convenzione»

 
Vela d’altura: Morgan IV campione italiano

Vela d’altura: Morgan IV campione italiano

 
Volotea, tre nuove rotte da Bari: Kos, Rodi e Dubrovnik

Volotea, tre nuove rotte da Bari: Kos, Rodi e Dubrovnik

 
La Regione Puglia rassicura: non c'è alcun allarme Seu

La Regione Puglia rassicura: non c'è alcun allarme Seu

 
Adelfia, violenza in ambulatorio: minaccia medico con coltello

Adelfia, violenza in ambulatorio: minaccia medico con coltello

 
Udienze panali sospese a Bari per lo sciopero degli avvocati

Bari, scioperano gli avvocati: sospese le udienze penali. E lanciano #siamotuttibaresi

 
Bari, afghano arrestato ed assolto: non progettava attentati

Bari, afghano arrestato ed assolto: non progettava attentati

 
Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

 

MEDIAGALLERY

Il gambiano dell'Isis, Sillah Housman, mima l'uso del mitra

Il gambiano dell'Isis, Sillah Housman, mima l'uso del mitra

 
Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

 
Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

Prove tecniche aspettando il Papa. Il 5 luglio concerto dedicato a Francesco e ai patriarchi

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Ex sindaco lascia 4 milioni in eredita' al suo Comune

Ex sindaco lascia 4 milioni in eredita' al suo Comune

 
Calcio TV
Mondiali 2018, la torta di compleanno per Lionel Messi

Mondiali 2018, la torta di compleanno per Lionel Messi

 
Mondo TV
Salvini: hotspot non in Italia ma a confini sud Libia

Salvini: hotspot non in Italia ma a confini sud Libia

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Economia TV
Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea