Mercoledì 15 Agosto 2018 | 09:39

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

sanità

E la giunta Emiliano riduce
la spesa protesi: 104 milioni

Tetto alle forniture Asl. Polemiche su Taranto

E la giunta Emiliano riduce la spesa protesi: 104 milioni

Via libera della Giunta regionaleai tetti di spesa in ciascuna Asl per l’assistenza protesica relativo all’anno 2018. La somma complessiva, pari a 104.447.000 di euro, nasce dall’obiettivo di realizzare una diminuzione del 10% della spesa complessiva per l’assistenza protesica rispetto alla relativa spesa per l’anno 2015 (120,564 milioni di euro). Andranno 33,1 miloni all’Asl di Bari, 21,3 all’Asl di Lecce, 15,6 milioni all’Asl di Taranto, 15,4 all’Asl di Foggia, 10,6 all’Asl brindisina e 8,1 all’Asl Bat. Con riferimento agli apparecchi acustici, la Giunta ha stabilito i livelli di perdita uditiva che danno diritto alla protesi. La Giunta regionale ha anche approvato il documento tecnico di indirizzo per costruire la rete assistenziale pugliese attraverso i Percorsi diagnostici terapeutici assistenziali (Pdta), e ha stabilito che entro la fine del 2018 vengano definiti i Pdta distinti per le aree oncologica, malattie croniche e malattie rare.

A tenere banco, però, è la prevista riduzione dei 39 Punti di primo intervento in Puglia con accessi inferiori a quota 6mila l’anno. In particolare è il Tarantino a preoccupare i consiglieri regionali jonici. Parla di «grottesca situazione a Taranto dove il 118 sta operando trasportando i pazienti in codice verde al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Martina Franca, anziché di Taranto, a causa sovraffollamento del Pronto Soccorso e dei reparti del S.S. Annunziata» il consigliere regionale Mino Borraccino (SI). Il quale sottolinea che«la situazione tende sempre più a peggiorare, dato che Martina Franca e S.S. Annunziata dovranno accogliere ulteriori presenze dopo la chiusura, prevista tra pochi giorni, dei cinque Punti di Primo Intervento della zona» e dopo la chiusura dei Pronto Soccorso di Grottaglie e del Moscati di Taranto. A fronte di un’utenza di 330 mila abitanti, con l’organico sotto-dimensionalto, la presenza dell’hot spot nazionale e l’incidenza di patologie respiratorie, il Tarantino rischia di esplodere.

Sulla stessa linea l’allarme di Renato Perrini (DiT): «due ospedali con i relativi pronto soccorso al collasso, mentre rimane inutilizzato il pronto soccorso del Moscati di Statte, una struttura sanitaria strategica per un intero territorio che potrebbe servire oltre 100mila utenti». Perrini ricorda la sua mozione in tal senso, approvata all’unanimità in Consiglio ma rimasta lettera morta.«Avevo auspicato che ci fosse un intervento legislativo ad hoc, ma è chiaro che la Giunta e il suo assessore alla Sanità, il presidente Emiliano, non si sono minimamente attivati. Restano i problemi, ma anche una grande amarezza: l’attività politica che il consigliere regionale esplica con le mozioni - chiede - hanno un seguito reale da parte del governo o sono solo esercizio di retorica in aula?»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari e Trani, altri 4 mortiin due incidenti stradali

Bari, muoiono madre e figlia
Trani, 2 morti dopo il mare

 
Bar, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

Bari, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

 
Palagiustizia di Bari: Bonafede revoca l'ok alla sede di Via Oberdan

Palagiustizia Bari: Bonafede revoca sede di Via Oberdan. I penalisti: meglio tardi che mai

 
Crollo ponte, Decaro: «Vicino al sindaco, siamo con te»

Crollo ponte, Decaro: «Vicino al sindaco, siamo con te»

 
Alla figlia serve un certificato per lavorare, ma l'ufficio è chiuso: «Se ne vada al mare»

Alla figlia serve un certificato per lavorare, ma l'ufficio è chiuso: «Se ne vada al mare»

 
Palagiustizia, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare

«Palagiustizia Bari, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare»

 
Bari, agente penitenziario si suicida con la pistola d'ordinanza, Mastrulli: «Una perdita immensa»

Agente penitenziario barese si suicida con la sua pistola in Toscana

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS