Cerca

Domenica 27 Maggio 2018 | 01:35

Stop alle auto

Eventi a Bari, ecco le chiusure
del lungomare fino a S. Nicola

Fino al 2 maggio divieto di transito dall’arco San Nicola al teatro Margherita, per il Villaggio Coldiretti. La strada riaprirà il 3, 4 e 5 per poi chiudere nuovamente per San Nicola

Eventi a Bari, eccole chiusuredel lungomare fino a S. Nicola

FRANCESCO PETRUZZELLI
Cento agenti su strada, limitazioni alla circolazione, chiusure temporanee e programmate. E inevitabili disagi e mugugni. Per una domenica da bollino rosso, quasi una prova generale della festa patronale ormai alle porte.
Bari oggi si sveglia in formato San Nicola per le tante iniziative – un pokerissimo di eventi – concentrati principalmente nel centro cittadino. Chiuso ormai da due giorni il lungomare Imperatore Augusto per l’allestimento del Villaggio di Coldiretti – dall’Arco San Nicola al teatro Margherita, fino al prossimo 2 maggio vige lo stop alle auto – altre limitazioni a macchia d’olio sono previste in mattinata.

Si inizia dalle strade attigue al teatro Petruzzelli, per il secondo giorno del Bif&St, ma si prosegue con l’accoppiata di appuntamenti sulle due ruote, «Uno Stop alla Violenza» e «Bari pedala», con i motociclisti nel primo caso e i ciclisti nel secondo che da piazza Prefettura (rispettivamente dalle ore 9.30 e 10.30) sfileranno per corso Vittorio Emanuele e il lungomare. Le bici si muoveranno verso il palazzo della Città Metropolitana in direzione Torre Quetta dopo i tre raduni previsti a Carbonara, Japigia e San Paolo; le moto invece si dirigeranno verso la Basilica per la benedizione dei bikers, per poi proseguire lungo un itinerario – lambiranno anche parco 2 Giugno e le porte di Japigia – che li riporterà al punto di partenza in piazza Prefettura. Ma nessuna rigidissima chiusura al traffico. «Scorteremo le due sfilate e interromperemo momentaneamente la circolazione al loro passaggio, sia nei tre punti di raccolta e sia in centro» assicura il comandante della Polizia locale, Michele Palumbo. Preoccupati per questi eventi? «Assolutamente no. Ormai siamo abituati» sorride il capo degli agenti baresi. Insomma, per raggiungere il centro cittadino basterà armarsi di un po’ di pazienza e optare per soluzioni alternative come mezzi pubblici e passeggiate. L’auto, quindi, meglio lasciarla a casa.

Il consiglio vale anche per i residenti di Bari vecchia che da oggi si preparano all’avvio ufficiale dei festeggiamenti nicolaiani. Dalle 14 infatti buona parte del centro storico sarà off limits per la processione dei resti lignei della Cassetta della Traslazione. Per i fedeli mattutini invece nessun problema per accedere con l’auto dall’Arco San Nicola per la messa in Basilica nonostante i divieti del Villaggio Coldirett, «per il quale abbiamo allestito due parcheggi, su piazzale Colombo e sulla banchina Massi (vicinanze ufficio postale, ndr), circa 200 posti ciascuno, sia per i residenti della Ztl e della Zsr D, sia per i mezzi autorizzati dei ristoratori di Bari vecchia» aggiunge il comandante Palumbo annunciando che il modello di queste aree di sosta portuali potrebbe essere replicato in occasione della festa patronale di San Nicola.

Smontati i gazebo di Coldiretti infatti, il lungomare Imperatore Augusto riaprirà solo per le giornate del 3, 4 e 5 maggio per poi chiudere sino al 10 mattina per le bancarelle di merci varie della sagra. Il mercato sarà per il secondo anno consecutivo delimitato da barriere e cubi anti-terrorismo, sul modello dei sistemi adottati un anno fa per il G7 delle Finanze. «Installeremo anche 3mila transenne lungo il percorso del corteo storico e della festa vista la presenza dei cavalli nella sfilata» conclude Palumbo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Progetto rete 5G Bari Matera - I responsabili di Tim, Fastweb e Huawei illustrano gli scenari applicativi della sperimentazione 5G (foto Genovese)

A Bari e Matera la rete 5G è già una realtà

 
Fermato vandalo che sfregiava la lapide di Marzulli

Bari, fermato dai vigili il vandalo
che sfregiava la lapide del comandante Marzulli

 
corpo di un sub a Bari

Trovato il corpo di un sub nell'ansa di Marisabella

 
monopoli dall'alto

Ztl nella città vecchia di Monopoli, l’estate porta nuovi orari

 
striscione conto Giancasro

Bari, 2 punti penalizzazione
striscioni contro Giancaspro

 
Decreto del ministro: locali a Modugno per supplire al Palagiustizia di Bari

Palagiustizia di Bari: locali a Modugno, e tre tensostrutture nel cortile

 

MEDIAGALLERY

Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante canta a cappella

Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante costretta a cantare a cappella

 
I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

 
Italia TV
Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Calcio TV
Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

 
Spettacolo TV
L'amour secondo Kechiche, canto primo

L'amour secondo Kechiche, canto primo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde