Domenica 22 Luglio 2018 | 09:14

Chiesa dell’Annunziata

Festa del «Passa Pass» a Rutigliano

Lunedì 28 marzo dalle ore 11

Si rinnova lunedì 28 Marzo, giorno di Pasquetta, la tradizionale Festa del «Passa Pass» all’Annunziata di Rutigliano. L’antico rito si svolge presso la chiesa dell’Annunziata che dall’alto di uno sperone roccioso domina Lama San Giorgio in uno dei suoi tratti più significativi sotto il profilo geologico, ambientale e archeologico. La manifestazione è curata dal Comitato Pro Annunziata e dalla rettoria del Carmine con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Rutigliano, della Città Metropolitana di Bari, della Regione e del Gal del Sudest Barese, in collaborazione con alcune associazioni di volontariato locali: Libera Università della terza età «Lia Damato», Pro Loco, Archeoclub d’Italia, Protezione Civile, Masci Rutigliano 2, PortaNuova e Comitato feste SS. Crocifisso e San Nicola).
Il programma della festa prevede celebrazioni di messe nel corso della giornata, tra cui quella solenne delle ore 11 che sarà officiata alla presenza delle autorità civili e religiose.
Alle ore 12 ci sarà il concerto del soprano Antonella Apollonio.
Al termine di ciascuna celebrazione si svolgerà la tradizionale cerimonia del «Passa Pass», con possibilità poi per tutti di godere liberamente di una giornata all’aria aperta assaporando i profumi della natura.
Alle ore 18 la festa proseguirà con animazione musicale a cura di Radio Canale 103.

Strada Comunale Annunziata, 70018 Rutigliano BA, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, «Le Università Italiane per la Città Sostenibile»

 

Monopoli, mostra «La mia vita a colori»

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS