Cerca

ROMA

Allegri, non pensiamo già al Porto

Il tecnico della Juve, testa al Palermo. Sarri? Sta facendo bene

Allegri, non pensiamo già al Porto

ROMA, 16 FEB - "Il pensiero va tenuto lontano dal Porto, perché domani c'è una partita da vincere: gli scudetti passano anche dalla vittoria di queste partite". Così Massimiliano Allegri alla vigilia dell'anticipo di campionato con il Palermo, "squadra che con Lopez ha più ordine e concede meno spazi - osserva il tecnico della Juventus - Non possiamo scherzare: siamo a -14 dalla fine del campionato ed ogni errore può costarci caro. L'atteggiamento non va sbagliato e i ragazzi, che sono molto responsabili, lo sanno". Allegri difende poi il collega del Napoli Maurizio Sarri, che il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis ha criticato per la sconfitta con il Real Madrid: "Non ho mai polemizzato su quello che può dire o no un presidente, ma a Sarri c'è da fare i complimenti per il lavoro che sta facendo. Il Napoli non ha una grandissima esperienza in campo internazionale, ma ha fatto una buonissima partita contro il Real, che ha giocatori di altissimo livello. Può comunque ribaltare ancora il risultato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400